Empoli | Vittoria a Cosenza e primato: la gioia di mister Dionisi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:15
0

L’Empoli di Dionisi è attualmente primo in classifica dopo la vittoria di Cosenza grazie ai gol di Olivieri su calcio di rigore e il raddoppio di Mancuso. Il tecnico ha parlato in conferenza tracciando un bilancio, seppur provvisorio. 

Alessio Dionisi
Alessio Dionisi (foto credit Empoli FC)

La squadra toscana ha attualmente 34 punti ed è la squadra con il miglior rendimento esterno di tutta la Serie B.

La conferenza di Dionisi dopo Cosenza-Empoli

Alessio Dionisi commenta la vittoria di Cosenza con grande orgoglio. Il merito il tecnico lo dà ovviamente all’intero organico.”Non è una stata una prestazione facile, sono molto felice per tutti quanti. Oggi ha giocato qualcuno che ha avuto meno spazio, per noi questa è un’ottima ripartenza. Il Cosenza gioca e mette in difficoltà – commenta Dionisi – abbiamo creato e in alcuni momenti ci siamo dovuti difendere“. La situazione di classifica vede l’Empoli in vetta alla classifica. “Sappiamo che Monza, Lecce e Spal sono più accreditate di noi, alla lunga vedremo chi la spunterà. Noi siamo pronti a dare battaglia – continua – devo dire che posso contare su una formazione di assoluto valore”.

La ripresa del campionato vedrà l’Empoli giocare contro la Salernitana e il Lecce nel giro di sette giorni. Due match molto importanti per il prosieguo del torneo. “Adesso è bene che i ragazzi si godano la vittoria di Cosenza. Bisogna staccare un po’ la spina e poi ripartire più carichi che mai. Bravi a tutti, bisognare continuare su questa lunghezza d’onda. Nella prossime partite – conclude Dionisi – ci toccherà affrontare tutte squadre di alta classifica”.

Dionisi sa bene il potenziale della formazione, ma non tende a fare voli pindarici. L’Empoli è in lotta per la vetta della classifica e sicuramente opererà anche sul mercato, per migliorare una rosa già di suo molto competitiva nel tentare il salto di categoria.