Calciomercato Juve | Giroud si fa strada, occhio anche a Pellè e Llorente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:53
0

La Juve ha bisogno di scalare la classifica e per farlo il direttore Paratici è intenzionato ad accontentare mister Pirlo facendo giungere a Torino un attaccante: l’idea è quella di Giroud anche per fare bene in Champions League. Ci sono diversi profili da sondare, ma non sono escluse novità dell’ultimo minuto. 

Olivier Giroud
Olivier Giroud attualmente gioca nel Chelsea (foto credit profilo ufficiale Facebook)

Nonostante le dichiarazioni del centravanti, rilasciate a Le Dauphiné Liberé, Giroud potrebbe lasciare Stamford Bridge. Il calciomercato, specialmente in alcuni frangenti, può cambiare lo stato delle cose in pochissimo tempo. Quel che certo è che la Juventus vuole completare il pacchetto avanzato e cercare rinforzi di qualità in altre zone del campo. La partenza in campionato non è stata delle migliori e ciò deve indurre a un cambio di marcia immediato. La notizia di Giroud è stata riportata dal Corriere dello Sport.

Calciomercato Juventus, Giroud primo obiettivo

La prima scelta del club bianconero è sicuramente Olivier Giroud. Sul calciatore sondaggio anche del Milan che vorrebbe portarlo alla corte di mister Stefano Pioli, ma c’è da battere la concorrenza della Vecchia Signora. I bianconeri tastano il terreno per acquisire le prestazioni sportive dell’attaccante del Chelsea. Paratici però guarda anche oltre e valuta un possibile ritorno di Fernando Llorente attualmente al Siviglia oppure Graziano Pellè. Un’altra valida alternativa è Fabio Quagliarella della Sampdoria.

Juve, non c’è solo Giroud

Occhi puntati anche su Bryan Reynolds, talento classe 2001 in forza attualmente con il Dallas. Si tratta di un giovane di belle speranze che potrebbe seguire la scia del centrocampista Weston McKennie. Il calciatore statunitense sta giocando dall’inizio della stagione con la maglia bianconera. Sul texano contatti e niente più anche per Bruges e Roma che, però, non avrebbero affondato il colpo già diverse settimane fa. Giroud, nel frattempo, attende gli sviluppi del caso con un contratto prossimo alla scadenza (30 giugno 2021). Potrebbe partire però da subito grazie a un possibile accordo, una sorta di liberatoria a saldo. Durante la stagione in corso Giroud ha giocato 15 volte e segnato 9 gol.