Mercato Toro | Zaza in uscita, forte interesse per Kouame

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:52
0

Granata rabbiosi a Parma: secco 0-3, ritorno alla vittoria e tante nuove certezze per mister Giampaolo, che non ha parlato alla vigilia del match col Verona. Intanto per il Toro tiene banco il mercato

Simone Zaza (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Simone Zaza (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

A Parma sono arrivate le risposte che tutto l’ambiente Toro cercava: ora per mister Giampaolo missione-continuità contro il Verona. Una prestazione convincente, quella dei granata in terra emiliana, capaci di imporsi 0-3 in trasferta, di centrare la seconda vittoria in campionato e di liberarsi dell’ultimo posto avvicinando proprio i ducali, sorpassando il Crotone e raggiungendo Genoa e Spezia a quota 11 punti. La vittoria di Parma è fondamentale per la classifica ma soprattutto per il morale. La squadra è stata convincente anche dal punto di vista del gioco.

Nessuna conferenza stampa di Giampaolo prima del Verona

Il Toro non tornava a casa con i 3 punti dal 30 novembre quando Belotti e compagni sconfissero il Genoa 0 a 1 al Marassi con gol di Bremer. Tante le gioie per Giampaolo: le parate di Sirigu, tornato brillante, la presenza in zona gol di Izzo, Singo e Gojak, lo “zero” nei gol subiti. Finalmente. L’ufficio stampa del Torino conferma che mister Giampaolo parlerà ai giornalisti soltanto dopo la partita col Verona e non prima. Il suo collega Juric, invece, ha rilasciato alcune dichiarazioni in giornata ed ha voluto stimolare i gialloblù: “Dal punto di vista del gioco siamo ancora un’incognita, c’è tanto da dimostrare”. 

Leggi anche >   Verona | Juric prepara la trasferta col Toro: “Possiamo crescere”

Mercato Toro: Zaza in bilico, piace molto Kouame

Continua la caccia agli attaccanti a Torino, sia per i granata che per i bianconeri. In casa Toro c’è bisogno di una nuova spalla per bomber Belotti e sta prendendo sempre più consistenza la candidatura granata di Christian Kouame, 23 anni, ivoriano, attaccante della Fiorentina. Gioca poco e anche Prandelli, come del resto Iachini prima, non lo considera fondamentale. La stessa Fiorentina potrebbe puntare su Simone Zaza, considerato sempre più ai margini della rosa, tanto più che Giampaolo nel finale di Parma-Toro gli ha preferito Gojak, che ha trovato pure il gol e sfornato un assist in 20 minuti. Zaza piace anche al Bologna e al Valencia, ex squadra dell’attaccante, che se lo riprenderebbe valutando un’operazione di prestito.

Secondo Tuttosport il Toro avrebbe già presentato un’offerta per Kouame: prestito con obbligo di riscatto a 15 milioni più bonus. A Firenze hanno preso tempo. Nel discorso c’è anche Duncan.