Covid | Real Madrid | Zidane in isolamento dopo contatto con positivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28
0

L’allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane è in isolamento dopo essere stato a contatto con un positivo al Covid.

Zinedine Zidane
Zinedine Zidane, credit Getty Images

Secondo quanto riportato dai media spagnoli, l’allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane è in isolamento dopo aver scoperto di essere stato a contatto con una persona positiva al Covid. L’allenatore non può dunque seguire le sessioni di allenamento dal campo e la sua presenza per la trasferta di Pamplona di sabato, contro l’Osasuna, è a forte rischio. A sostituirlo, nel caso, è pronto il suo vice David Bettoni. Zidane ha già svolto un test antigenico ed è risultato negativo e ora è in attesa dell’esito del tampone molecolare. Secondo il regolamento de La Liga, è comunque necessario un doppio tampone negativo svolto a distanza di tre giorni per poter essere presente. Avendo svolto ieri il primo, i tempi tecnici per avere Zidane sulla panchina sono molto stretti.

LEGGI ANCHE -> Aston Villa-Liverpool, rischio posticipo per il Covid: i Lions chiudono il centro sportivo