Manchester United, Jesse Lingard verso l’uscita: tre squadre lo vogliono

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33
0

Jesse Lingard non è ancora stato impegato una volta in Premier League dall’inizio del campionato: ecco perchè l’attaccante ha preso in considerazione di lasciare il Manchester United e quali squadre sono interessate a tesserarlo.

"<yoastmark

Dopo 12 anni, per Jesse Lingard l’avventura con il Manchester United sembrerebbe essere arrivata ai titoli di coda. Il ventottenne, infatti, ha iniziato a giocare nelle giovanili dello United a soli 16 anni: fatta eccezione per i prestiti al Birmingham, Brighton, Leicester e Derby, l’ala destra ha sempre giocato con i Red Devils. Nella Premier League 2020/21, però, non ha registrato ancora una presenza.

Se si guardano tutte le competizioni, Lingard ha raccimolato solo 3 presenze nel 2020/21. Troppo poche per un giocatore abituato ad essere titolare e che inizialmente Ole Solskjaer aveva fra i suoi preferiti. Lo storico ex attaccante dei Red Devils Dimitar Berbatov avrebbe raccontato al portale spagnolo AS che questo sarebbe successo per la mancanza di fiducia del tecnico nei confronti del suo attaccante.

"<yoastmark

Manchester United, Lingard ha già tre pretendenti

Il tabloid inglese The Mirror avrebbe riportato che sia Berbatov che un’altra leggenda del Manchester United, Michael Owen, avrebbero suggerito a Lingard di prendere in considerazione l’ipotesi di cambiare club. In questo modo, l’attaccante potrebbe tornare a giocare con maggiore frequenza. Da allora, tre club sono stati associati al ventottenne inglese: il Newcastle della Premier League e le due squadre scozzesi Celtic e Rangers.


Leggi anche:


"Da

Lingard-Newcastle: a che punto sono le trattative?

Il quotidiano The Guardian dà per certo l’interesse per Lingard da parte del Newcastle: il club sarebbe in fase avanzata delle trattative, anche se non sono noti ulteriori dettagli. I bianconeri starebbero però interessati anche ad un altro giocatore del Manchester United, il difensore centrale Phil Jones, considerato indispensabile per blindare il reparto arretrato del Newcastle.