Cosenza, Occhiuzzi e l’emergenza centrocampo: “Voglio undici lupi affamati”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:26
0

Il Cosenza è chiamato a una prova d’orgoglio contro il Pordenone, nonostante la situazione a centrocampo sia di vera emergenza: le parole di Occhiuzzi. 

Roberto Occhiuzzi
Roberto Occhiuzzi in conferenza (foto credit Cosenza Calcio)

La conferenza stampa di Occhiuzzi prima di Cosenza-Pordenone

Il Cosenza è ancora a caccia del primo risultato positivo in casa. Al “San Vito-Gigi Marulla” i calabresi non hanno mai vinto durante la stagione 2020/2021 e attualmente sono in piena zona playout. Intanto sabato 23 gennaio contro il Pordenone non ci saranno Ben Lhassine Kone, Davide Petrucci e Daniele Sciaudone a causa della squalifica rimediata dai calciatori durante la gara di Monza. Il centrocampo del Cosenza è in emergenza, ma Occhiuzzi ha dichiarato di avere le idee abbastanza chiare. Ritorno certo a centrocampo per Angelo Corsi: il capitano dovrà supportare la squadra nella zona nevralgica. “Siamo in piena emergenza, questa settimana abbiamo lavorato molto – commenta Occhiuzzi – per ovviare a questa situazione. Ho dovuto pensare anche ad altro in riferimento al modulo tattico“.

Il calciomercato è in fermento. Alberto Gerbo giungerà a Cosenza soltanto dopo l’ultima sfida dell’Ascoli contro il Chievo Verona. Il centrocampista, a meno di problemi dell’ultimo minuto, giungerà in Calabria lunedì 25 gennaio. Non resta invece che attendere l’ufficialità per Marcello Trotta. “Bisognerà saper gestire al meglio – commenta Occhiuzzi – determinate situazioni. Dovremo centellinare le forze, domani l’attenzione dovrà essere massima”. Le scelte tra tecnico e società sono condivise, ma c’è da dire che il mercato non è stato pienamente azzeccato, anzi. “Ci sta che qualcuno non si sia integrato al meglio nel progetto tecnico. La mentalità è fondamentale per provare a vincere nel nostro stadio – conclude – bisogna avere un approccio positivo”.

Il video

Ecco le immagini di Occhiuzzi durante la conferenza stampa della vigilia. Il match contro il Pordenone si giocherà sabato 23 gennaio alle ore 14 presso lo stadio “San Vito-Gigi Marulla”.

I convocati

Nel frattempo Occhiuzzi ha diffuso la lista dei 20 convocati per la gara contro il Pordenone.