Siviglia, si fa posto per Papu Gomez: UFFICIALE la vendita di Carlos Fernandez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:07
0

Il Siviglia sarebbe in chiusura di trattativa con l’Atalanta per l’acquisto di Papu Gomez. Il club spagnolo avrebbe già trovato l’accordo sui termini personali con l’argentino. La vendita di Carlos Fernandez alla Real Sociedad è un’operazione che serve ad incassare liquidità e soprattutto a far spazio in rosa al tuttocampista che ormai ha finito l’avventura a Bergamo.

Siviglia, Carlos Fernandez festeggia il suo gol al Las Palmas, 10 settembre 2016 (foto di Criistina Quicler/AFP via Getty Images)
Siviglia, Carlos Fernandez festeggia il suo gol al Las Palmas, 10 settembre 2016 (foto di Criistina Quicler/AFP via Getty Images)

Il Siviglia sarebbe sempre più vicino all’acquisto di Papu Gomez dall’Atalanta, su cui si starebbe definendo in queste ore l’accordo economico. I rojiblancos, infatti, avrebbero trovato quasi subito l’intesa sui termini personali con il trequartista argentino, che è anche tifoso del club. Sarebbe però la squadra bergamasca ad aver fissato una serie di regole sempre più stringenti per la vendita del giocatore, come ad esempio il prezzo del cartellino fissato a non meno di 10 milioni di euro e l’esclusione di tutte le squadre di Serie A dalla lista dei possibili acquirenti. Il Siviglia non avrebbe nascosto le sue difficoltà nel reperire la somma richiesta dall’Atalanta e starebbe cercando di abbassare il costo di Gomez a 8 milioni di euro. Nel frattempo, ha venduto un giocatore che in rosa copriva il ruolo di trequartista per far spazio al capitano della Dea.


Leggi anche:

Siviglia, Carlos Fernandez va alla Real Sociedad

Il 25 gennaio è arrivato alla Real Sociedad Carlos Fernandez, che il Siviglia ha venduto per 9 milioni di euro. Per il giocatore spagnolo si tratta di un passo molto importante, che chiude un capitolo professionale lungo 11 anni. Esclusi i prestiti, infatti, il ventiquattrenne spagnolo è cresciuto sin dalle giovanili nel Siviglia, in cui ha iniziato anche la carriera professionistica. Il nuovo contratto firmato ha una durata importante: ben 5 anni, quindi fino al 2026. Fernandez avrà sicuramente maggiori opportunità di mettersi in mostra nella squadra di Imanol Alguacil, dal momento che ha accumulato solo 5 presenze da inizio stagione e neanche un gol ed un assist. Decisamente un bottino troppo magro per un giocatore offensivo.

La partenza di Fernandez dal Siviglia serve senza dubbio a far posto al prossimo arrivo di Papu Gomez. Anche il giocatore spagnolo, però, è andato a riempire la casella lasciata vuota da Willian José alla Real Sociedad. Questa transazione si è rivelata un affare per i biancoblu, che hanno comprato Fernandez da far crescere e valorizzare, mentre il brasiliano trentenne è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto fissato a ben 18 milioni di sterline. Tenendo presente che Willian è stato acquistato per 5,6 milioni di euro, il contratto firmato con il Wolverhampton Wanderers è un vero affare. Tornando al Siviglia, il quotidiano spagnolo Marca rivela anche che l’uscita di Carlos Fernandez potrebbe essere solo la prima di una lista già compilata dalla società: il prossimo a partire, forse per Parma, dovrebbe essere Mudo Vázquez.