Frosinone, Nesta ha due settimane per cambiare volto alla squadra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:04
0

Il Frosinone torna a correre nel centro sportivo di Ferentino per riprendere la preparazione.

FROSINONE, ITALY – JUNE 26: Davide Djily (C) of AS Cittadella competes for the ball with Nicolo Brighenti (L) and Mirko Gori of Frosinone Calcio during the Serie B match between Frosinone Calcio and AS Cittadella on June 26, 2020 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images for Lega Serie B) *** Local Caption *** Davide Djily; Nicolo Brighenti; Mirko Gori

Nesta ha il delicato compito di svegliare nel gruppo l’ardore agonistico, da sempre caratteristica dei giallazzurri.

Gli ultimi risultati sono negativi, 3 pareggi e 2 sconfitte nelle precedenti 5 uscite. Il tecnico è mal sopportato da gran parte della tifoseria ma, finché avrà la fiducia del Presidente Stirpe e della società, è intenzionato ad andare avanti.

Certamente molto dipenderà dalle prossime due giornate che vedranno il Frosinone impegnato in due difficili trasferte in Toscana: quella contro la capolista Empoli e poi il recupero di Pisa, partita non disputata a causa del focolaio Covid che ha colpito quasi l’intero gruppo.

Frosinone, il report dalla Città dello Sport

Oggi, dunque, la prima seduta di allenamento della settimana alla ‘Citta dello sport’. Riscaldamento tecnico, esercitazioni sul possesso palla e partita finale questo il programma odierno. Parzialmente in gruppo Volpe. Differenziato per Luciani e Baroni. Terapie per Ciano e Millico. Domani pomeriggio nuova seduta sempre a Ferentino.

Il punto sul mercato

Ieri sera l’ufficialità dell’addio a Dionisi con questo stringato comunicato.

“Il Frosinone Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Ascoli Calcio 1898 FC per il trasferimento a titolo definitivo dell’attaccante Federico Dionisi”.