Ligue 1, 23esima giornata: vincono tutte le prime della classe

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:24

Vincono tutte le big in questa ventitreesima giornata di Ligue 1. Tre gol per Lille e Paris Saint Germain contro Bordeaux e Nimes. Lione di misura a Digione e ancora secondo. Milik segna alla prima da titolare.

psg ligue 1
Si torna a sorridere in casa Psg – meteoweek.com (photo by Getty Images)

La ventitreesima giornata della Ligue 1, che una volta tanto si gioca tutta in contemporanea e per giunta di mercoledì sera, vede tanto spettacolo su tutti i campi. Al tempo stesso, però, non si avvertono scossoni nelle zone nobili della classifica. Anche perchè le prime quattro della graduatoria vincono tutte e anche con una certa autorità. Così il Lille mantiene la vetta della classifica con un paio di punti di vantaggio sul Lione che insegue, mentre resta in terza posizione il Paris Saint Germain, capace comunque di tornare alla vittoria.

Partiamo dalla capolista di questa Ligue 1, che in una partita sulla carta insidiosa riesce a fare un sol boccone del Bordeaux. La compagine girondina sta disputando una grande stagione e si è portata a ridosso della zona Europa. Ma nulla si è potuto fare contro la capolista, che ha giocato un’altra grandissima partita. I gol arrivano tutti nel secondo tempo: sblocca il punteggio il solito Yazici, raddoppio a metà ripresa di Timothy Weah e sigillo finale di David poco prima del 90′. E la capolista vola…

Il Lione c’è, anche se vince solo di misura sul campo del Dijon. Alla formazione guidata da Rudi Garcia basta una rete realizzata da Lucas Paquetà a metà del primo tempo, per portare a casa la vittoria. La zampata dell’ex giocatore del Milan vale il mantenimento della seconda posizione. Anche perchè il Paris Saint Germain torna a vincere e lo fa in maniera a dir poco convincente. Tre reti come il Lille, anche se in casa contro il Nimes, per ristabilire la situazione. In gol vanno Di Maria e Sarabia nel primo tempo, prima del tris firmato da Mbappè.

Leggi anche -> Marsiglia, Villas Boas: “Mi dimetto, non voglio soldi, ma solo andarmene”

A completare il quartetto vincente nelle zone alte della classifica ci pensa il Monaco. La compagine del Principato porta a casa altri tre punti nella sfida casalinga contro il Nizza. I biancorossi devono ringraziare il solito Ben Yedder, autore della doppietta decisiva che ha reso vano il momentaneo pareggio nizzardo con Lees Melou. Chiudiamo con la prima rete di Arkadiusz Milik con la maglia del Marsiglia: poteva essere un gol pesante, quello del momentaneo 0-2 sul campo del Lens, ma i padroni di casa hanno rimontato e pareggiato nella ripresa.

Ligue 1 – Risultati 23esima giornata

Bordeaux – Lille 0-3 [54′ Yazici, 66′ Weah, 89′ David]
Metz – Montpellier 1-1 [47′ Sarr (ME), 70′ Laborde (MO)]
Reims – Angers 0-0
Rennes – Lorient 1-1 [14′ Terrier (R), 83′ Boisgard (L)]
Strasburgo – Brest 2-2 [8′ Thomasson (S), 70′ Aholou (S), 83′ Charbonnier (B), 93′ Le Douaron (B)]
Dijon – Lione 0-1 [22′ Paqueta]
Lens – Marsiglia 2-2 [37′ Thauvin (M), 45’+2 Milik (M), 46′ Sotoca (L), 63′ Medina (L)]
Monaco – Nizza 2-1 [28′ rig. Ben Yedder (M), 47′ Lees Melou (N), 51′ Ben Yedder (M)]
Paris Saint Germain – Nimes 3-0 [18′ Di Maria, 36′ Sarabia, 68′ Mbappè]
Saint Etienne – Nantes 1-1 [36′ Kolo (N), 57′ Camara (S)]

Classifica

Lille 51
Lione 49
Paris Saint Germain 48
Monaco 45
Rennes 37
Metz 35
Lens 35
Angers 34
Marsiglia 33
Bordeaux 32
Montpellier 29
Reims 28
Brest 27
Nizza 26
Strasburgo 25
Saint Etiene 23
Nantes 19
Lorient 19
Dijon 15
Nimes 15