Venezia Cremonese 3-1, cronaca della partita: si lotta fino all’ultimo, capolavoro Maleh

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:06
0

La partita di Serie B Venzia-Cremonese si conclude con la vittoria dei padroni di casa 3-1. I grigiorossi, nonostante mantengano possesso palla e abbiano il maggior numero di tiri in porta, pagano cara l’imprecisione negli ultimi metri di campo che li mantiene in fondo alla classifica.

Venezia, la squadra si abbraccia in campo (foto © Venezia FC)
Venezia, la squadra si abbraccia in campo (foto © Venezia FC)

Venezia Cremonese | Cronaca della partita

Gli arancioneroverdi si scoprono cinici e riescono a strappare una bella vittoria alla Cremonese. La gara è fisica e combattuta e Strizzolo che nel primo tempo si mangia il gol del vantaggio ospite. Nella ripresa è Maleh ad impostare un gol-capolavoro: si fa spazio sulla sinistra, dove forte aggancia la palla ed insacca con il sinistro. Il tiro è imprendibile per Carnesecchi.

Nel primo tempo i grigiorossi si mantengono in pressione e portano a casa un 57,2% di possesso palla. È sempre la squadra di Pecchia a registrare il maggior numero di tiri in porta, ben 21, contro i 6 dei padroni di casa, che però sono riusciti a concretizzare nella metà dei casi. La prima rete della gara arriva al 33′, quando Bianchetti si trova davanti alla respinta del suo portiere e e la butta involontariamente dentro la sua porta.


Leggi anche le interviste a fine partita:

La Cremonese nel secondo tempo ha due occasioni nitide. Al 52′ c’è la triangolazione Gaetano-Valeri-Baez, mentre al 54′ è Baez a servire Pinato che tira di ginocchio. Il portiere arancioneneroverde Pomini si rivela reattivo e blocca l’avanzata avversaria. Negli ultimi minuti la partita si accende: Ciofani viene travolto dal portiere del Venezia, e dal dischetto non sbaglia il rigore del 2-1 che riaccende le speranze della Cremonese.

Nel terzo minuto di recupero Johnsen stoppa un tiro lungo di Taugourdeau e di piatto chiude la partita 3-1. La partita diventa chiaramente irrecuperabile nel risultato, e la sponda di Ciofani per Valeri rivela la rabbia per la sconfitta da parte della squadra di Pecchia. I grigiorossi pagano l’imprecisione sottoporta, nonostante una squadra sbilanciata in avanti: il club rimane ad un solo punto di distacco dalla zona retrocessione della Serie B.

Tabellino | Classifica | Venezia Cremonese

Il Venezia crea poco ma porta a casa 3 punti importantissimi in ottica classifica. La squadra di Zanetti, infatti,

Ecco il tabellino completo dei cambi e delle ammonizioni della partita di Serie B Venezia-Cremonese:

VENEZIA-CREMONESE: 33′ aut. Bianchetti (C), 79′ Forte (V), 90+1 rig. Ciofani (C), 90+3 Johnsen (V).

VENEZIA (4-2-3-1): Pomini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino (73′ Taugordeau), Maleh; Aramu (64′ Johnsen), Se.Esposito (64′ Crnigoj), Di Mariano (85′ Dezi); Forte (85′ Bocalon). All.: Zanetti.

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Valeri, Coccolo, Bianchetti, Zortea (36′ Pinato); Castagnetti, Bartolomei (83′ Buonaiuto); Baez (83′ Celar), Gaetano (55’Colombo), Valzania; Strizzolo (55′ Ciofani). All.: Pecchia.

AMMONITI: 12′ Fiordilino (V), 13′ Maleh (V), 25′ Bianchetti (C), 27′ Zortea (C), 61′ Bartolomei (C), 62′ Se.Esposito (V).

ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia.

Questa la classifica di Serie B al termine dell’incontro del 9 febbraio:

Empoli 43 punti
Monza 39
Salernitana 37
Cittadella 36
Chievo Verona 36
SPAL 35
Venezia 35
Lecce 32
Pordenone 32
Frosinone 29
Pisa 28
Vicenza 25
Brescia 23
Cremonese 23
Cosenza 22
Reggina 22
Ascoli 21
Reggiana* 21
Entella* 17
Pescara 17
* una partita in meno

Venezia Cremonese | Formazioni ufficiali

Queste sono le formazioni ufficiali della partita Venezia-Cremonese:

VENEZIA (4-2-3-1): Pomini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Maleh; Aramu, Se.Esposito, Mariano; Forte. All.: Zanetti.

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Valeri, Coccolo, Bianchetti, Zortea; Castagnetti, Bartolomei; Baez, Gaetano, Valzania; Strizzolo. All.: Pecchia.

Cremonese, la formazione ufficiale per la partita del 9 febbraio in casa del Venezia
Cremonese, la formazione ufficiale per la partita del 9 febbraio in casa del Venezia

Venezia Cremonese | Precedenti e curiosità

Negli incroci fra le due squadre, il Venezia sembra essere avvantaggiato dalle statistiche, che registrano 5 vittorie e oltre il 40% di possibilità di vittoria per i padroni di casa. Il pareggio è il secondo risultato più probabile e la vittoria della Cremonese sembrerebbe essere remota. Le ultime due partite fra le due squadre si sono entrambe chiuse a reti bianche.