Roma-Udinese 3-0: tabellini, classifica e highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28

Vince la Roma 3-0. Roma-Udinese è il lunch match di oggi, 14 febbraio 2021. Calcio di inizio alle 12,30 agli ordini dell’arbitro Giacomelli. Roma-Udinese 3-0: tabellini, classifica e highlights.

Roma-Udinese 3-0: tabellini e classifica
Veretout in mediana è una certezza per oggi (by Getty Images)

Roma-Udinese 3-0: cronaca

Il vantaggio arriva grazie ad una bella azione che Mancini sviluppa sull’out di destra e conclude con un perfetto spiovente che Veterout incorna dai 4 metri, fulminando Musso. Il raddoppio arriva su penalty: contatto tra Musso e Mkhitaryan, Giacomelli, supportato dal VAR, concede il rigore. Raddoppia Veretout. Il primo tempo finisce con la Roma in totale controllo. Il VAR annulla pure la terza marcatura, per un fallo di Mkhitaryan sull’azione che aveva poi portato al gol di Mancini. Nel secondo tempo i giallorossi gestiscono il vantaggio e fanno il tris nel finale con Pedro, su assist del rientrante Dzeko.

 

LE ULTIME IN CASA BIANCONERA – Mister Gotti dovrà fare a meno dell’infortunato Pereyra. A centrocampo ci saranno quindi Arslan, Walace e De Paul, con Deulofeu e Llorente davanti. Torna a disposizione Okaka, ma partirà dalla panchina. In difesa terzetto composto da Samir, Nuytinck e uno fra Rodrigo Becao e Bonifazi.

LE ULTIME IN CASA GIALLOROSSA – Paulo Fonseca riavrà a disposizione Pellegrini dopo il turno di squalifica. Il numero 7 giocherà sulla trequarti assieme a Mkhitaryan. In attacco ballottaggio Dzeko-Mayoral. In mediana Veretout e Villar, con Spinazzola e Karsdorp sulle fasce. Nel reparto arretrato spazio a Cristante, Ibanez e Mancini. Tra i pali Pau Lopez.

LEGGI ANCHE -> Udinese, Gotti: “Domani non sarà facile”

Roma-Udinese, i tabellini

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout (77′ Pedro), Spinazzola (86′ B. Peres); Pellegrini (86′ Diawara), Mkhitaryan; Mayoral (69′ Dzeko).
A disp.: Mirante, Fuzato, Peres, Santon, Calafiori, Diawara, Pastore, Pedro, Perez, El Shaarawy, Dzeko.
All.: Fonseca.

UDINESE (3-5-2): Musso; Nuytinck, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen (62′ Molina), De Paul, Arslan (73′ Makengo), Walace (85′ Nestorovski), Zeegelaar (73′ Ouwejean); Llorente (63′ Okaka), Deulofeu.
A disp.: Scuffet, Gasparini, De Maio, Becao, Ouwejean, Molina, Makengo, Braaf, Micin, Nestorovski, Okaka.
All.: Gotti.

Marcatori: 5′ e 25′ (rig.) Veretout, 92′ Pedro

Ammoniti: 56′ Pellegrini, 72′ Veretout

Gli Highlights

La classifica

Milan 49, Inter 47, Roma 43, Juventus 42, Lazio e Napoli 40, Atalanta 37, Sassuolo 31, H. Verona 30, Sampdoria 27, Genoa 25, Bologna, Udinese, Spezia e Beneveno 24, Fiorentina 22, Torino 17, Cagliari 15, Parma 13, Crotone 12

 

Roma-Udinese, precedenti e curiosità

I precedenti all’Olimpico tra le due squadre vedono i giallorossi nettamente in vantaggio con 27 vittorie, 12 pareggi e solo 7 sconfitte. Tra queste c’è l’ultimo precedente, giocato lo scorso luglio, che vide i friulani trionfare con un secco 0-2 grazie ad un Kevin Lasagna in gran spolvero. Quella tra l’altro è stata l’ultima battuta d’arresto della Roma in casa, in campionato. La squadra di Fonseca è ancora imbattuta tra le mura casalinghe in questa stagione (unica in serie A, tra l’altro in tempi di Covid). L’ultimo successo della Roma risale al 13 aprile 2019, gara finita 1-0. Il pareggio manca addirittura da dodici anni: 1-1 nel marzo 2009.