Cagliari, sconfitta e silenzio stampa. Di Francesco rischia, Simeone piange

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:27

Pianto di Simeone al fischio finale di Cagliari-Torino 0-1: silenzio stampa dei sardi, Di Francesco verso l’esonero (si parla di Semplici per la panchina)

Simeone del Cagliari piange alla fine del match col Toro
Simeone del Cagliari piange alla fine del match col Toro

 

La linea del Cagliari è pronta a cambiare. Il presidente Giulini aveva riconfermato il tecnico Di Francesco nel peggior momento della squadra, convinto che la svolta sarebbe arrivata. Era persino stato rinnovato il contratto al tecnico ex Roma. Invece questa sera in Sardegna è passato il Toro 0-1 (gol di Bremer al 75′) e sono 14 le sconfitte dei rossoblù in 23 partite: appena un punto nelle ultime 10 gare per il Cagliari, sempre più in zona serie B. Questi numeri sono sempre più disastrosi e ne aggiungiamo altri due: i sardi non vincono da 16 gare totali, un solo gol nelle ultime sei partite. La panchina non può che barcollare pesantemente, nonostante soprattutto nel primo tempo contro il Torino si sia visto anche un buon Cagliari (7 corner a zero al 45′).

Leonardo Semplici pronto a rilevare Di Francesco in panchina

Alla fine è il Toro a dimostrare più cuore, più testa, più cinismo e più ordine mentale. Al termine della partita contro i granata è ufficiale la notizia del silenzio stampa del Cagliari: nessuna intervista ai giocatori, al tecnico Di Francesco e nessun intervento del presidente Giulini. Secondo SkySport circola il nome di Leonardo Semplici come possibile sostituto in panchina di Eusebio Di Francesco. Intanto le telecamere di Sky immortalano un‘immagine emblematica: al fischio finale di Cagliari-Torino 0-1 l’attaccante Simeone lascia il campo piangendo. Uno sfogo nervoso per El Cholito, che denota grande spirito d’appartenenza alla causa e grande delusione. I rossoblù, però, vedono davvero lo spettro della retrocessione e le reazioni non possono che essere queste. Una scossa probabilmente arriverà seguendo proprio ciò che è successo al Torino, che seguendo la cura di Davide Nicola dopo l’esonero di Giampaolo ha cambiato volto. Il destino di Di Francesco sembra davvero segnato.

Leggi anche >   Cagliari-Torino 0-1: decide Bremer. Tabellino, highlights e pagelle