Ajax, ten Hag: “Stiamo attenti, Young Boys avversario temibile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:02
0

L’allenatore dell’Ajax ten Hag ha presentato in conferenza stampa la partita di Europa League con i Young Boys dell’11 marzo. Il tecnico biancorosso ha invitato a non sottovalutare la squadra che ha battuto il Bayer Leverkusen.

Ajax, l'allenatore Erik ten Hag in conferenza stampa (foto di Mike Hewitt/Getty Images)
Ajax, l’allenatore Erik ten Hag in conferenza stampa (foto di Mike Hewitt/Getty Images)

I Young Boys hanno incontrato il Bayer Leverkusen per ben due volte in Europa League. Il 18 febbraio hanno raggiunto il 3-0 nel primo tempo, per poi farsi rimontare e chiudere la gara 4-3, mentre il 25 febbraio, con un secco 0-2, hanno eliminato il Leverkusen. Gli Young Boys sono anche al primo posto del campionato svizzero.

Il distacco con la seconda squadra è enorme: ben 19 punti. I giallorossi hanno perso solo un incontro di Super League fino ad oggi. L’allenatore dell’Ajax, Erik ten Hag, durante la conferenza stampa di presentazione della partita di Europa League fra Ajax e Young Boys, ha invitato a non sottovalutare l’avversario.


Leggi anche:

ten Hag spiega: “Se riesci ad eliminare una delle squadre migliori della Bundesliga, vincendo due volte, vuol dire che sei una buona squadra. Lo Young Boys è molto compatto e ha un’ottima mentalità. Tatticamente e tecnicamente sono validi: giocano in verticale, scegliendo il percorso migliore per arrivare nell’area avversaria. Dovremo stare attenti“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here