Juventus, telenovela finita, è ufficiale un rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30
0

La Juventus blinda uno dei suoi gioiellini, contratto fino al 2025 e allontanata la folta concorrenza.

Alla fine la firma è arrivata. Dopo mesi passati tra voci, rumors, parole sussurrate, Radu Dragusin, difensore centrale di 19 anni della Juventus, ha rinnovato il contratto fino al 2025. Il centrale che Pirlo ha lanciato in prima squadra consegnandoli quattro volte una maglia tra campionato, Coppa Italia e Champions League, quindi resterà a Torino dove potrà crescere alle spalle dei vari Bonucci e Chiellini. Doti atletiche poderose, carattere da lottatore e talento cristallino, la Juve punta forte su Dragusin e lo ha dimostrato con questo rinnovo.

Dragusin rinnova con la Juventus

La trattativa non è stata semplicissima. La Juventus infatti ha raggiunto l’intesa pochi giorni fa e ufficializzato il prolungamento solo oggi. Un annuncio molto importante perché il contratto del ragazzo aveva la scadenza fissata alla fine di questa stagione. E proprio la possibilità di acquistarlo a parametro zero aveva ingolosito alcune squadre tra cui il Lipsia. La formazione griffata Red Bull, che in estate perderà Upamecano pronto a vestire la maglia del Bayern Monaco, cercava un centrale giovane da lanciare titolare e proprio su questo faceva leva per convincere Dragusin.

Il corteggiamento però non è andato a buon a fine e il romeno continuerà la prossima stagione a far parte della prima squadra bianconera. Un tassello è stato messo e questo potrebbe sparigliare le carte anche sul mercato. La permanenza del talentino in rampa di lancio spalanca le porte all’addio di Demiral. Il turco reclama più spazio e ha tantissimi ammiratori che potrebbero mettere sul piatto assegni pesanti. E proprio per questo la Juve vorrebbe cederlo, una plusvalenza in tempi di COVID fa molto comodo. Potrebbe dire addio a che Giorgio Chiellini che a fine stagione, dopo due anni di infortuni, sarebbe vicino alla scelta di appendere le scarpette al chiodo. La Juventus del domani ripartirà da due basi solide come De Ligt e Bonucci, l’olandese continua ad essere nel mirino dei grandi club ma i bianconeri non se ne priveranno per nessuna cifra. E’ stato acquistato giovanissimo per essere il presente e il futuro e così sarà, magari con al suo fianco Radu Dragusin.

La parole di Dragusin dopo la firma

Dragusin ha parlato subito dopo la firma ai canali ufficiali della Juventus: “non vedevo l’ora di firmare – ha detto – sono cresciuto qui da quando avevo 16 anni, e sono felicissimo. Qui devi sempre dare il massimo ed è uno stimolo in più. Qui ho imparato tanto sia sotto il profilo calcistico che umano”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here