Coronavirus, il tecnico italiano Giuseppe Sannino sospeso dal club in Ungheria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:23
0

Il tecnico e il suo assistente potrebbero essere entrati in contatto con persone contagiate. Per il momento non risultano casi di positività al test per Sannino e il vice Recenti.

sannino

I casi di Coronavirus fatti registrare in Italia hanno fatto il giro del mondo, e questo era inevitabile. Tanto quanto era inevitabile che tutto ciò portasse delle conseguenze in tutti i settori. Tra questi c’è anche lo sport, in cui i contatti con tesserati e squadre italiane hanno subito delle nette involuzioni negli ultimi giorni. Ce ne siamo accorti con i bulgari del Ludogorets, che affronteranno l’Inter questa sera in Europa League e all’arrivo a Milano hanno indossato guanti e mascherine pur non essendo infetti. E ce ne siamo accorti con la reazione delle avversarie di Venezia e Schio, che nell’Eurolega di basket femminile hanno rifiutato di affrontare le due compagini italiane.

Ma l’ondata di paura per la diffusione del Coronavirus ha colpito anche Giuseppe Sannino. Il tecnico campano ha avuto anche un passato in serie A, alla guida del Palermo e del Siena. Da questa stagione allena in Ungheria, nella leggendaria formazione dell’Honved, con al suo fianco il vice Recenti. Tuttavia, Sannino non potrà andare in panchina fino a data da destinarsi nelle gare ufficiali delle sua squadra. La decisione è stata presa e in seguito annunciata dalla formazione magiara. La nota ufficiale parla di un allontamento temporaneo dagli eventi ufficiali del tecnico italiano.

sannino honved
Beppe Sannino nel giorno del suo arrivo in Ungheria – meteoweek.com

La sostituzione del tecnico Giuseppe Sannino e del suo collaboratore Alessandro Recenti è necessaria – si legge nel comunicato – . I nostri due tesserati potrebbero essere entrati in contatto con persone che vivono nelle aree colpite dal contagio. Gli allenatori italiani non hanno finora mostrato alcun sintomo di contrazione del Coronavirus. Non hanno preso parte all’allenamento a scopo precauzionale e non saranno presenti per la partita di sabato“. L’Honved guidato da Sannino affronterà il Dvtk nel prossimo turno del campionato magiaro. Ricordiamo che la squadra si trova al quinto posto e può ancora qualificarsi per una coppa europea.

La reazione di Sannino alla notizia del suo allontanamento preventivo ha suscitato un inevitabile malumore nel tecnico. A intervistarlo è stato il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, al quale ha raccontato le sue sensazioni. “Sto benissimo e non vedo l’ora di tornare in campo con la squadra. Sono rientrato ieri dall’Italia. La società sentendo le notizie allarmanti provenienti dal nostro paese ha deciso di prendere precauzionalmente questa decisione. Io sto benissimo, quando sono sceso dall’areo mi hanno misurato la febbre. Voglio fare il tampone così da scendere in campo il prima possibile con i ragazzi. La società ha fatto questa scelta per stare tranquilla“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here