Inter-Bologna 3-1 | Le parole di Conte e Mihajlovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30
0

Le dichiarazioni dei due allenatori dopo la vittoria dell’Inter sul Bologna.

MADRID, SPAIN – SEPTEMBER 27: Antonio Conte, Manager of Chelsea celebrates after winning the UEFA Champions League group C match between Atletico Madrid and Chelsea FC at Estadio Wanda Metropolitano on September 27, 2017 in Madrid, Spain. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Antonio Conte (all. Inter): “La vittoria e la prestazione attenta e determinata è un buon viatico per la partita di mercoledì in Champions. Avevamo bisogno di vincere perché aumenta l’autostima e la consapevolezza dei propri mezzi. Con la voglia, la determinazione e la ferocia fin dall’inizio siamo una squadra difficile da affrontare. Arriviamo alla partita con lo Shakhtar con il giusto atteggiamento ma dovremo essere bravi a non perdere lucidità perché hanno battuto due volte il Real Madrid”, ha detto Conte in sala stampa.

Sinisa Mihajlovic (all. Bologna): “Oggi non siamo stati i soliti: forse io non sono stato chiaro perché ho cambiato modulo, ma non avevo giocatori offensivi. Avevo solo Vignato come cambio, che gioca meglio a sinistra. Ho cercato di cambiare modulo mettendo due attaccanti e un difensore in più: è stato recepito male, ma penso di essere stato chiaro. Non siamo venuti qua per non perdere, ma per vincere: nel primo tempo non abbiamo fatto niente, ma neanche loro”, ha dichiarato il tecnico rossoblù ai microfoni di DAZN.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here