Lecce – Venezia | Coda: “Impossibile vincerle tutte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:58
0

Lecce-Venezia è terminata sul 2-2. Un punto a testa che muove di poco la classifica. Uno dei protagonisti della sfida, Massimo Coda, ha commentato al triplice fischio il risultato di parità.

coda
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Allo Stadio Via del Mare la sfida tra Lecce Venezia, valida per la decima giornata del campionato di Serie B, si è chiusa sul risultato di parità. Un 2-2 combattuto da entrambi i fronti. Ad andare in vantaggio nel primo tempo sono stati i padroni di casa, ma in virtù di una doppietta di Francesco Forte nel finale della gara sono poi stati costretti a rincorrere gli arancioneroverdi. Il gol messo ha segno da Massimo Coda a un quarto d’ora dal triplice fischio ha infine decretato il punteggio definitivo.

Le dichiarazioni di Coda nel post-gara

Massimo Coda, autore della rete del 2-2, al termine della gara ha commentato il pari. L’attaccante ritiene giusto il risultato in quanto gli avversari hanno dato ampia dimostrazione delle loro qualità. Non nasconde, tuttavia, l’amarezza per la mancata conquista della quinta vittoria consecutiva per il Lecce.

Non si possono vincere tutte, l’importante era pareggiarla contro un grande Venezia. Sono felice per il mio lavoro di sacrificio. Forte ha fatto due gol incredibili, già lo scorso anno lo avevo notato a Castellammare. Anche nella promozione col Benevento è capitato di pareggiare in casa, il livello delle squadre più o meno è sempre quello. Il mister prepara bene le partite, ora testa al Frosinone. Mi è piaciuta la voglia di uscire e il non aver paura del Venezia. Chievo e Venezia hanno qualcosa in più per poter lottare. Nello spogliatoio mi chiamano sempre hispanico. Dedico il gol alla squadra per non aver perso questa partita“, ha detto ai microfoni di Dazn.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here