Leverkusen-Slavia Praga 4-0 | Cronaca | Tabellino | Classifica | Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00
0

Il match tra Bayer Leverkusen e Slavia Praga, valido per la sesta giornata della fase a gironi di Europa League, andrà in scena giovedì alle 18.55. Entrambe le squadre sono qualificate ai sedicesimi, ma quella che vincerà potrà aggiudicarsi la vetta della classifica.

leverkusen slavia praga
(Photo by MICHAL CIZEK/AFP via Getty Images)

Bayer Leverkusen-Slavia Praga | La cronaca

La sesta giornata della fase a gironi di Europa League vedrà il Bayer Leverkusen sfidare, tra le mura amiche della BayArena, lo Slavia Praga. Entrambe le squadre, con 12 punti, sono già qualificate ai sedicesimi della competizione. Nello scontro diretto, dunque, si contenderanno la vetta della classifica del gruppo C, che darà ad una di loro un vantaggio al sorteggio. In caso di pareggio ad avere la meglio sarebbero gli uomini di Jindrich Trpisovsky, in virtù del risultato d’andata (1-0). Resta l’unico passo falso dei tedeschi nella competizione.

La squadra di Peter Bosz resta ad ogni modo favorita. In questa stagione è ancora imbattuto in casa tra Bundesliga Europa League. In quest’ultima non viene sconfitto addirittura da dieci partite consecutive. Lo Slavia Praga, tuttavia, non vuole arrendersi ed è in gran forma. I cechi, infatti, arrivano da tre vittorie consecutive in trasferta e vorrebbero continuare la scia positiva, nonostante l’avversario di spessore.

Il tabellino

BAYER LEVERKUSEN – Lomb; Dragovic, Jedvaj, Tapsoba, Wendell, Sinkgraven (dal 62′ Onur); Baumgartlinger (dal 62′ Bender), Amiri (dal 74′ Turkmen); Bailey (dal 46′ Diaby), Schick (dal 46′ Gedikli), Bellarabi
A disp: Grill, Tah

SLAVIA PRAGA – Kolar; Masopust, Boril, Zima, Dorley; Traore (dal 82′ Karafiat), Sevcik (dal 19′ Stanciu); Sima (dal 82′ Jurasek), Lingr (dal 82′ Rigo), Olayinka; Musa (dal 53′ Tecl)
A disp: Kovar, Vagner, Kristan, Kutcha, Kudela, Provod

MARCATORI: 8′ Bailey (L), 32′ Bailey (L), 59′ Diaby (L), 90+1′ Bellarabi (L)

AMMONITI: 39′ Schick (L), 85′ Onur (L)

ESPULSI: //

La classifica

Il Bayer Leverkusen ha chiuso la fase a gironi di Europa League in testa alla classifica del gruppo C con 15 punti. Lo Slavia Praga è rimasto invece a 12 punti, seppure ottenendo la qualificazione al prossimo turno. Eliminate, invece, Beer Sheva Nizza.

LEVERKUSEN 15
SLAVIA PRAGA 12
BEER SHEVA 6
NIZZA 3

Formazioni ufficiali

BAYER LEVERKUSEN – Lomb; Dragovic, Jedvaj, Tapsoba, Wendell, Sinkgraven; Baumgartlinger, Amiri; Bailey, Schick, Bellarabi

SLAVIA PRAGA – Kolar; Masopust, Boril, Zima, Dorley; Traore, Sevcik; Sima, Lingr, Olayinka; Musa

Le probabili formazioni

Saranno assenti tra le fila del Bayer Leverkusen gli infortunati di lunga data Lucas AlarioAranguizSantiago Arias, Exequiel Palacios e Palacios. A tenere lontano dal campo Kerem Demirbay, che ha saltato l’ultima gara di campionato, è invece la recente positività al Coronavirus. Al contrario sono tornati a disposizione del tecnico dei tedeschi Karim Bellarabi, Edmond Tapsoba, Tin Jedvaj Sven Bender. Soltanto il primo tuttavia potrebbe partire da titolare. In difesa non dovrebbero esserci variazioni rispetto al match dello scorso turno contro il Nizza. A centrocampo Kerem Demirbay potrebbe essere sostituito da Florian Wirtz. In attacco conferma per Patrick Shick, che dovrebbe essere affiancato da Nadiem Amiri.

Pochissime variazioni sono attese invece nello Slavia Praga. Squadra che vince, infatti, non si cambia. Le assenze degli infortunati David Hovorka Tomas Malinsky non preoccupano il tecnico Jindrich Trpisovsky. La formazione dovrebbe essere la stessa del derby contro lo Sparta Praga, vinto per 3-0.

Le probabili formazioni
BAYER LEVERKUSEN: Hradecky; Bender, Dragovic, Tah, Wendell; Bellarabi, Baumgartlinger, Wirtz, Diaby; Schick, Amiri.
SLAVIA PRAGA: Kolar; Masopust, Kudela, Zima, Dorley; Sima, Sevcik, Holes, Lingr, Olayinka; Kuchta.


Leggi anche:


I precedenti e le curiosità

Bayer Leverkusen Slavia Praga non si erano mai incontrate prima della gara di andata, valida per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. La sfida del Sinobo Stadium è terminata con il risultato di 1-0. I tedeschi rimasero in dieci al 22′ a causa dell’espulsione diretta di Karim Bellarabi, che è nuovamente a disposizione del tecnico e dovrebbe partire titolare. I cechi sbagliarono anche un calcio di rigore, ad opera di Nicolas Stanciu, che domani potrebbe partire dalla panchina.

Il Bayer Leverkusen sono al momento la squadra della Bundesliga che ha segnato di più nella storia dell’Europa League. In questa stagione sono ben 75 le reti realizzate, con una media straordinaria di 3,4 gol a partita. Oltre a segnare, tuttavia, incassano anche un numero notevole di reti. Otto delle undici ultime partite giocate dai tedeschi hanno visto infatti entrambe le squadre segnare. Nove delle quali hanno avuto più di 2,5 gol.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here