Federer: “corsa contro il tempo” per esserci agli Australian Open

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11
0

Roger Federer ha parlato delle sue fasi di recupero dopo l’intervento chirurgico al ginocchio destro. La “corsa contro il tempo” per esserci agli Australian Open dopo un 2020 da dimenticare

Federer: “corsa contro il tempo” per esserci agli Australian Open – meteoweek.com

FORMA

Lo svizzero è fermo da febbraio e sul suo stop afferma “Il mio secondo intervento al ginocchio è stato un grande contrattempo, ma negli ultimi mesi le cose sono andate costantemente avanti. Ci stiamo prendendo il nostro tempo, ma i prossimi due, tre mesi diventeranno molto importanti per me”. Federer, che vanta 103 titoli in singolo,  ha subito un intervento di artroscopia al ginocchio destro. A giugno ha annunciato lo stop per tutto il 2020 ma nonostante mesi di riabilitazione, il 20 volte vincitore campione di Slam ha dichiarato di non essere ancora “al 100%” per l’Australian Open, rinviato a febbraio a causa della pandemia. “E ‘una corsa contro il tempo. Ovviamente sarebbe utile se avessi un po’ più di tempo. Ma il tempo stringe. Avrei sperato di essere al 100% già ad ottobre. Ma non sono a questo standard nemmeno oggi. E gli Australian Open sono vicini”, ha aggiunto.

xxxx on day thirteen of the Wimbledon Lawn Tennis Championships at the All England Lawn Tennis and Croquet Club at Wimbledon on July 16, 2017 in London, England.

Leggi anche -> Il Covid non dà tregua allo sport: dal calcio al tennis, tutti i casi

FUTURO

È stato un anno da dimenticare per Federer, che ha dovuto guardare da fuori gli altri. Rafa Nadal ha eguagliato il suo record di 20 titoli dello Slam con la sua tredicesima vittoria agli Open di Francia. Federer ha detto che i prossimi mesi saranno “decisamente importanti” in quanto prevede un 2021 impegnativo, comprese le Olimpiadi di Tokyo, dove punta alla prima medaglia d’oro in singolo. “Vorrei aver fatto più progressi, ma sono comunque soddisfatto di dove sono”, ha continuato Roger. Lo svizzero ha anche parlato di futuro: “Spero che ci sia ancora qualcosa da far vedere da parte mia nel nuovo anno. Vedremo”.