Napoli | Multa per Llorente | Violato il protocollo anti-Covid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55

Fernando Llorente è stato multato dal Napoli per non aver rispetto il protocollo anti-Covid. A far scoprire l’attaccante, alcune foto apparse sui social e poi successivamente rimosse. 

Fernando Llorente, attaccante del Napoli. Getty Images
Fernando Llorente, attaccante del Napoli. Getty Images

Dopo che lo scorso anno aveva cominciato col botto, trovando la via del gol anche contro gli allora campioni d’Europa in carica del LiverpoolFernando Llorente è finito ai margini del progetto del Napoli. Lo spagnolo è adesso sul mercato, con la Sampdoria che sarebbe una delle maggiori interessate in vista del mercato di gennaio. Il “Re Leone”, come è stato soprannominato nel corso della sua carriera, fa però parlare di se anche per le vicende extra campo.

LEGGI ANCHE -> Inter-Napoli | Probabili formazioni | Precedenti | Curiosità
LEGGI ANCHE -> Inter-Napoli | I convocati di Gattuso | Manca il solo Osimhen

Come riportato da Radio Kiss Kiss Napoli, infatti, Llorente è stato multato dalla società per aver violato il protocollo anti-Covid. La cifra ammonta a 60mila euro, in base al totale dell’ingaggio percepito dal singolo tesserato in squadra, e il motivo sarebbe da ricondurre a una partita di padel disputata senza mascherina. A far scoprire lo spagnolo, alcune foto apparse sui social e poi successivamente rimosse. L’atteggiamento di Llorente avrebbe fatto infuriare la dirigenza del Napoli che non ci ha pensato due volte a multare il calciatore.