Udinese-Crotone, Gotti: “Abbiamo creato tanto, senza rischiare nulla”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:11

Soddisfatto a metà: l’Udinese ha creato tanto, senza rischiare nulla, ma il gol non è arrivato. Così col Crotone non è arrivato neanche il quarto successo di fila. Il tecnico friulano Gotti, Pussetto e Bonifazi hannp analizzato lo 0-0 coi calabresi: ecco le loro considerazioni. 

Il tecnico dell’Udinese Gotti ha parlato al termine della sfida col Crotone (Foto Getty Images)

“Ci è mancato il gol, non una cosa da poco. Non si può dire che non ci abbiamo provato, abbiamo creato diverse occasioni, due reti ci sono stati annullate giustamente per fuorigioco”.

“Ho parlato con De Paul, mi ha detto che non gli sembra di avere problemi particolari. Bisognerebbe cercare di affrontare tutte le partite nel modo giusto, come ciascuna richiede – ha detto Gotti a Sky -. Il Crotone ha fatto la sua partita, noi abbiamo cercato di vincerla. Nel finale avrei potuto riempire la squadra di attaccanti, ma mi sembrava che fossimo pericolosi in avanti senza rischiare dietro. La solidità di squadra ci ha permesso di creare tanto senza rischiare: speriamo la prossima volta vada meglio”.

Leggi anche: Udinese-Crotone, Stroppa: “Buona gara contro una squadra in ottima forma”

Leggi anche: Udinese-Crotone 0-0 | Tabellino | Highlights | Classifica

“Di sicuro nella mia idea di calcio c’è la ricerca di essere sempre più bravi nella gestione dei vari momenti della partita. Con la palla abbiamo migliorato la qualità, la cifra tecnica della squadra. Non mi interessa il dato relativo al possesso palla, mi interessa la qualità di gestione del pallone”.

 

“Forse, storicamente, tra i curricula dei nostri attaccanti non ci sono punte da 20 gol a stagione, ma abbiamo Okaka, Lasagna, Deulofeu, Pussetto, Nestorovski: sono molto contento, hanno tante caratteristiche diverse. Non possiamo lamentarci. Se la società vendesse De Paul? Mi dispiacerebbe. Io sono un dipendente dell’Udinese, non il proprietario”.

Al termine dell’incontro casalingo contro il Crotone, l’attaccante bianconero Ignacio Pussetto ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: “Oggi è mancato solamente il gol, abbiamo fatto un’ottima prestazione. Io personalmente mi sento bene, sento la fiducia di compagni e società e devo continuare così perché penso che potranno arrivare risultati anche migliori”.

“Siamo amareggiati perché pensavamo di poterla vincere, come detto ci è mancato solo il gol e questo ci infastidisce, però si tratta comunque del quinto risultato utile consecutivo ed è sicuramente un aspetto positivo. Noi conosciamo la nostra forza, se continuiamo come stiamo facendo ultimamente possiamo toglierci molte soddisfazioni. Io da centravanti? Magari posso avere le caratteristiche per farlo ma in ogni caso io cerco sempre di fare del mio meglio e di mettermi a disposizione, c’è concorrenza e devo fare bene per continuare a giocare”.

 

Al termine del pareggio interno contro il Crotone, il difensore bianconero Kevin Bonifazi ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: “Sono contento che il mister abbia deciso di schierarmi nuovamente in campo e ogni volta che se ne presenta l’occasione io cerco di ripagarlo con quello che si aspetta. A mio avviso stasera non abbiamo avuto grosse mancanze, abbiamo fatto il nostro gioco e abbiamo seguito la nostra filosofia che per il momento sta ripagando”.

“Oggi abbiamo avuto qualche occasione e non siamo stati capaci di finalizzarle ma credo che abbiamo fatto del nostro meglio. Il nostro obiettivo ora deve sicuramente essere quello di raggiungere i 20 punti prima di Natale, se ci arrivassimo non saremmo ancora tranquilli perché di punti alla salvezza ne mancherebbero altrettanti ma noi dobbiamo avere l’ambizione e l’umiltà di volere sempre di più ma di raggiungere innanzitutto la salvezza”.