Milan, vicini i rinnovi di Kessie, Calabria e Calhanoglu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
0

Bisognerà aspettare ancora un po’, la fine dell’anno, per i rinnovi del contratto di Kessie, Calabria e Calhanoglu. Il Milan ha intenzione di blindarli prima di gennaio.

Alla fine il matrimonio si farà. Anzi, di rinnovo delle fedi. Sì, perché quello tra il Milan e Kessie, Calabria e Calhanoglu è amore vero. I tre giocatori hanno dimostrato sul campo e fuori l’attaccamento alla maglia rossonera. Il primo diventando uno dei leader dello spogliatoio, il secondo è partito dalla primavera del Milan e il terzo con giocate che hanno fatto sognare i tifosi del Diavolo. Ecco perché Gazidis e i suoi vogliono trattenere in tutti i modi i loro gioielli.

Kessie e Calabria: Milan per sempre

Kessie non ha mai nascosto la sua volontà. Il suo percorso al Milan è iniziato quando abbandonò Bergamo due anni fa, e da quel momento si è sempre fatto valere in mezzo al campo. Piano piano ha scalato le gerarchie e con Pioli è diventato un perno del centrocampo. Attualmente l’ivoriano percepisce uno stipendio da 2,2 milioni di euro netti annui e il suo contratto è in scadenza nel 2022. Il club è pronto a prolungarlo, consapevole di dover corrispondere pure un aumento di ingaggio: si prevede un’offerta da 3 milioni all’anno.

Davide Calabria è stato invece la scommessa vinta da Pioli. Sempre pronto e fisicamente ok, il canterano milanista è un pezzo inamovibile della difesa rossonera. Con un contratto da 1 milione di euro annui, il Milan è pronto a raddoppiarglielo, arrivando a 2 milioni. 

Calhanoglu: ore decisive

Inizialmente era dato per partente, dopo aver ricevuto un secco no da Gazidis in persona, alla richiesta di un bell’aumento dell’ingaggio. Ma nelle ultime ore pare che il clima si sia disteso. Se infatti l’Inghilterra era pronto a accoglierlo, come riportato sulla Gazzetta dello Sport, il turco sembra abbia deciso di abbassare le pretese e restare a Milanello. Milano gli piace, si trova bene in Italia e un aumento di stipendio ci sarà.

Leggi anche—-> Calciomercato Milan, per la difesa piace Simakan dello Strasburgo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here