Lazio – Napoli 2-0 | Tabellino | Highlights | Trionfo Lazio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:11
0

Torna alla vittoria la Lazio nel posticipo serale della 13a giornata di Serie A. Sconfitto il Napoli per 2-0 con le reti di Immobile e Luis Alberto.

L’ultimo Lazio-Napoli (Photo by ANDREAS SOLAROAFP via Getty Images)

La Lazio è tornata alla vittoria in grande stile. Partita dominata dagli uomini di Simone Inzaghi. Un rotondo 2-0 lascia l’amaro in bocca a Gennaro Gattuso. L’allenatore del Napoli non ha avuto le risposte che cercava dalla squadra, falcidiata dagli infortuni.

Cronaca :

 

 

  • Fischia Orsato, inizia Lazio-Napoli.
  • Gol di Immobile! La sblocca la Lazio al 9°. Colpo di testa su assist di Marusic.
  • Fine primo tempo. Avanti la Lazio.
  • Raddoppia la Lazio! Ha segnato Luis Alberto al 56°. Brutta palla persa da Mario Rui e lo spagnolo infila Ospina su assist di Immobile.

Triplice fischio! Vince la Lazio.

Tabellino | Lazio – Napoli 2-0

Lazio ( 3-5-2 ) : Reina; Luiz Felipe ( 85° Patric) , Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic ( 85° Akpa-Akpro) , Escalante ( 80° Cataldi) , Luis Alberto, Marusic; Caicedo ( 67° Muriqi) , Immobile ( 80° Pereira). ( All. S. Inzaghi ) A disposizione : Strakosha, Elia, Patric, Parolo, Akpa-Akpro, Pereira, Anderson, Moro, Muriqi. 

Napoli (4-3-3 ) : Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly ( 55° Manolas) , Mario Rui (64° Ghoulam) ; Zielinski, Bakayoko ( 64° Lobotka) , Fabian Ruiz; Politano( 55° Elmas) , Petagna, Lozano (74° Malcuit) . ( All. G. Gattuso ) A disposizione :  Meret, Contini, Ghoulam, Hysaj, Malcuit, Manolas, Rrahmani, Demme, Elmas, Lobotka.

Marcatori : 9° Immobile , 56° Luis Alberto 

Ammoniti : Hoedt 11° , Lozano 13° , Escalante 24°, Koulibaly 30°, Immobile 43°, Lobotka 75° , Lazzari 91°

Highlights

Formazioni ufficiali

Lazio ( 3-5-2 ) : Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. ( All. S. Inzaghi ) A disposizione : Strakosha, Elia, Patric, Parolo, Akpa-Akpro, Pereira, Anderson, Moro, Muriqi. 

Napoli (4-3-3 ) : Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Petagna, Lozano. ( All. G. Gattuso ) A disposizione :  Meret, Contini, Ghoulam, Hysaj, Malcuit, Manolas, Rrahmani, Demme, Elmas, Lobotka, Llorente. 

La Lazio si prepara a un’altra grande sfida, in un campionato finora altalenante. La squadra di Simone Inzaghi ha conquistato finora 18 punti riuscendo a vincere solo 5 delle 12 partite giocate. Anche il Napoli ha fame di punti. La squadra di Gattuso è quarta con 23 punti e vuole riscattare l’amara sconfitta di San Siro contro l’Inter. All’Olimpico la Lazio finora ha perso 3 partite su 6 e i biancocelesti faranno di tutto per invertire questa tendenza e non perdere il treno Europa. I partenopei hanno bisogno di un riscatto immediato e la sfida alla Lazio è un’ottima occasione per tentare il colpaccio. Per entrambe le squadre molte defezioni. Fuori Correa per un problema al polpaccio nella Lazio. Out anche Llorente, solo in tribuna per pubalgia.

LEGGI ANCHE —> Napoli | Squalifica Insigne | La decisione del Giudice Sportivo

LEGGI ANCHE —> Lazio – Napoli | Simone Inzaghi presenta la gara

LEGGI ANCHE —>Lazio – Napoli | Diretta Streaming | Live Match | Dove seguire la partita

Probabili formazioni | Lazio – Napoli

Lazio : Mister Inzaghi confida di avere a disposizione Acerbi contro il Napoli. Se non dovesse farcela è pronto Hoedt al centro con Radu e Luiz Felipe ai suoi lati. Corsie laterali confermate con Lazzari a destra e Marusic a sinistra, indisponibile Fares. Fuori anche Lucas Leiva ( ritorno nel 2021) a centrocampo dovrebbe toccare nuovamente ad Escalante in mezzo a Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Attacco titolare Immobile – Correa. Pronti dalla panchina Caicedo e il ristabilito Muriqi. Ancora indisponibile il lungodegente Lulic.

I convocati per il match dalla pagina Twitter della Lazio:

Lazio ( 3-5-2 ) : Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. ( All. S. Inzaghi ) A disposizione : Strakosha, Elia, Patric, Hoedt, Parolo, Akpa-Akpro, Pereira, Anderson, Moro, Caicedo, Muriqi. 

 

Napoli : Gattuso è alle prese con una vera emergenza in attacco nella delicata sfida alla Lazio. Il tecnico dovrà fare a meno di Osimhen e Mertens per infortunio, inoltre sarà fuori il capitano Insigne per squalifica. In porta dovrebbe spuntarla nuovamente Ospina, davanti a lui difesa composta da Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce, Koulibaly e Manolas centrali, anche se rimane possibile l’ impiego di Maksimovic per il difensore greco. In mezzo al campo Fabian Ruiz dovrebbe essere preferito a Demme con Zielinski e Bakayoko al suo fianco, ma resta viva l’ipotesi Elmas. Attacco obbligato con Petagna al centro del tridente completato da Lozano e Politano. Convocato anche Llorente vista l’emergenza in avanti.

I convocati per la gara dalla pagina Twitter del Napoli:

Napoli (4-3-3 ) : Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Petagna, Lozano. ( All. G. Gattuso ) A disposizione :  Meret, Contini, Ghoulam, Hysaj, Malcuit, Maksimovic, Rrahmani, Demme, Elmas, Lobotka, Llorente. 

Arbitro : signor Daniele Orsato ( sez. di Schio )

 

Precedenti

Sarà la 127esima sfida tra Lazio e Napoli in Serie A. E’ la sfida numero 65 in casa laziale. Questi i precedenti all’Olimpico: 27 vittorie Lazio, 19 pareggi, 18 successi Napoli.

L’ ultima vittoria del Napoli fuori casa contro la Lazio in Serie A: 18 agosto 2018 | Lazio – Napoli 1-2.

Ultimo pareggio  in Serie A: 9 febbraio 2013 | Lazio – Napoli 1-1

Ultima vittoria della  Lazio :11 gennaio 2020 | Lazio – Napoli 1-0

Curiosità

Negli ultimi 10 anni il Napoli è la squadra che ha segnato più gol alla Lazio in campionato. Sono ben 46 le reti messe a segno dagli azzurri, una media di 2,3 gol a partita.  I due club si sono incontrati anche in Serie B. Nella cadetteria 1 vittoria della Lazio e 1 pareggio. In Coppa Italia le due squadre si sono incontrate 21 volte : 9 vittorie Lazio , 8 Napoli e 4 pareggi. Inzaghi e Gattuso si sono fronteggiati da allenatori 10 volte. Ringhio guida la sfida con 5 vittorie a fronte delle 2 di Simone Inzaghi. Inoltre per 5 volte la squadra laziale non ha trovato la via del gol contro squadre allenate da Gattuso.