Lazio – Napoli | Riccio (viceallenatore Napoli) | “Passo indietro ma niente drammi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25
0

Le dichiarazioni del vice tecnico azzurro dopo la sconfitta in casa della Lazio. Immobile e Luis Alberto puniscono i partenopei.

Gennaro Gattuso (Photo by Francesco PecoraroGetty Images)

Il Napoli dopo il ko contro l’Inter perde anche all’Olimpico, Vetta a -8 e fuori dalla zona Champions. Le dichiarazioni di Riccio, il vice di Gattuso a margine della partita.

 

LEGGI ANCHE —>Lazio-Napoli | L’ex Reina: “Una squadra e un popolo che sono nel mio cuore”

Sull’atteggiamento della squadra : “Dal nostro punto di vista è stato fatto tutto poco bene. Non siamo stati solidi, ma lenti e prevedibili. Tutto quello che abbiamo creato, nel primo tempo, è stato figlio della confusione. È stata una serata infelice, ma non ne facciamo un dramma anche se è la seconda sconfitta consecutiva. Speriamo di ripartire subito”.

Riguardo la reazione di Gattuso : “Alleniamo una squadra seria e professionale, se per una sera non ha risposto alle esigenze dell’allenatore lo accettiamo. Ma chiediamo di più. Ci siamo innervositi anche subito”.

Sull’infortunio di Lozano : “Siamo preoccupati per tutti i nostri infortunati. Ci dispiace, Lozano era in un bellissimo periodo di forma”.

Sulle condizioni di Gennaro Gattuso : “Sta accelerando le cure per un problema che già aveva in passato. Ci auguriamo che prima possibile torni tutto come prima”.

La seconda partita consecutiva senza gol : “Questa sera non abbiamo creato i presupposti per farlo, mentre contro l’Inter meritavamo”.

Sulla mancanza di personalità della squadra : “Oggi credo sia mancato un po’ tutto, dal palleggio alla fase difensiva. Le assenze le conosciamo, sarebbe troppo facile, perché ci aspettavamo molto di più da chi è andato in campo questa sera”.