Pescara-Brescia 1-1 | Highlights | Tabellini e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:55
0

Dopo quaranta minuti abbastanza soporiferi, l’arbitro concede un penalty al Brescia al minuto 43 per fallo su Torregrossa ad opera di Scognamiglio. Lo stesso attaccante va sul dischetto e segna. La ripresa inizia con gli abruzzesi più tonici, alla ricerca del pari, che arriva al 61° con Bocchetti. Al 66′ miracolo di Andrenacci sul neo entrato Nzita. Forcing finale degli abruzzesi, ma finisce 1-1. Risultato giusto, per una gara decisa dagli episodi.

LA CRONACA

Primi 20 minuti di schermaglie abbastanza sterili, con un paio di conclusioni dalla lunga distanza (rispettivamente di Maistro e Bjarnason) che non impensieriscono i portieri. Si deve attendere la mezz’ora per la prima vera azione pericolosa ed è targata Pescara. La difesa lombarda sbroglia in corner. il primo sussulto al 43′ quando Scognamiglio affossa Torregrossa in piena area. Rigore, che lo stesso Torregrossa trasforma. Il Pescara parte meglio nella ripresa e la sua pressione porta al pari, col difensore goleador Bocchetti che approfitta di una palla vagante in area bresciana e insacca in estirada. L’arrembaggio finale del Pescara non sortisce effetti, la gara termina 1-1.

I PRECEDENTI

Gli ultimi incontri sono quasi tutti a favore del Brescia: nelle ultime 10 sfide all’Adriatico, un solo successo del Pescara (nell’aprile 2016, per 2-1) e ben 7 ko. Il 3 febbraio 2019 pesantissimo 1–5. Due, invece, i pareggi: nel 2011/12 (1–1) e nel 2013/14 (3–3).

I TABELLINI

PESCARA ( 3-5-1-1 ) Fiorillo; Guth, Bocchetti, Scognamiglio; Bellanova,  Omeonga, Valdifiori, Memushaj,  Jaroszynski (64′ Nzita); Maistro (83′ Ceter), Galano (88′ Crecco),  All. Roberto Breda

A disposizione: Alastra, Radaelli, Ventola, Antei, Nzita, Balzano, Fernandes, Crecco, Ceter, Vokic, Capone, Bocic, Riccardi, Capone

BRESCIA ( 4-3-3 ) Andrenacci; Sabelli, Mangraviti, Mateju, Martella; Dessena 71′ Jagiello), Van de Looi Bjarnason (58′ Papetti), Ragusa (86′ Labojko), Torregrossa (71′ Aye), Spalek (58′ Bisoli)   All. Davide Dionigi

A disposizione: Kotnik, Zmral, Donnarumma, Ghezzi, Ayè, Labojko, Jagiello, Bisoli, Verzeni, Papetti,

ARBITRO  Alessandro Prontera di Bologna

MARCATORI: 43′ Torregrossa rig (BS), 61′ Bocchetti (PE)

AMMONITI: 35′ Omeonga (PE), 43′ Scognamiglio (PE), 66′ Papetti (BS), 76′ Sabelli (BS), 81′ Galano (PE), 82′ Bisoli (BS), 91′ Nzita (PE), 94′ Dionigi (BS)

CLASSIFICA

Salernitana 28, Empoli 27, Cittadella e Spal 26, Frosinone 24, Monza e Venezia 23, Lecce 21, Chievo 20, Brescia e Pisa 18, Pordenone 17, Vicenza 16, Cremonese e Reggiana 15, Cosenza 13, Pescara 12, Reggina 11, Ascoli 6, Entella 5.

QUI PESCARA

La cura Breda inizia a funzionare, dopo la brillante vittoria col Monza. Pur ereditando un fardello pesantissimo, il tecnico veneto è riuscito ad entrare da subito nella testa dei calciatori, ha dato serenità e, nel contempo, aspetto importantissimo, trasmesso fiducia. Occorre però confermarsi, lo impone la dura legge della cadetteria. Le palle inattive restano il tallone d’Achille degli adriatici. Galano è in forse, si deciderà all’ultimo. In preallarme Maistro. Balzano probabile out, dopo la botta alla caviglia sofferta contro i brianzoli.

QUI BRESCIA

Sicuri forfait: Chancellor, Cistana, Ndoj, Semprini e Fridjonsson. Alfredo Donnarumma, reduce da tre settimane di stop causa Covid, ha svolto gli ultimi 5 allenamenti con la squadra e tornerà tra i convocati. Appena rientrato in gruppo Skrabb. Tre gli ex: Martella, Bjarnason e Ragusa. Con Davide Dionigi in panchina, le rondinelle hanno conquistato 7 punti in 3 partite. L’ultima vittoria, lo scorso turno, sulla Reggiana, per 3-1.

PROBABILI FORMAZIONI

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Balzano, Bocchetti, Antei; Bellanova, Fernandes, Valdifiori, Memushaj, Jaroszynski; Ceter, Maistro. Allenatore: Roberto Breda.

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Papetti, Mangraviti, Martella; Bisoli, Dessena, Van de Looi; Jagiello, Spalek; Aye. Allenatore: Davide Dionigi.

DOVE VEDERLA

Il match tra Pescara e Brescia, con fischio d’inizio previsto alle ore 19.00 di martedì 22 dicembre 2020, sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma online a pagamento di DAZN. Diretta testuale della gara anche su sport.meteoweek.

LEGGI ANCHE -> brescia-mister-dionigi-contro-il-pescara-sara-tosta

LEGGI ANCHE -> pescara-roberto-breda-presenta-la-gara-col-brescia