Empoli | Conferenza stampa Dionisi | Mai rifiutato il Brescia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29
0

Mister Dionisi in conferenza stampa, prima di Brescia-Empoli. Al quesito di un giornalista lombardo, chiarisce fermamente di non aver mai rifiutato la panchina bresciana. Ecco la sua intervista.

Più soddisfatto dell’andamento generale o deluso per i punti persi per strada? “Sono molto soddisfatto. Vedo il bicchiere mezzo pieno, abbiamo margini di crescita. Con la Reggiana abbiamo perso un’occasione, ma abbiamo sempre provato a vincerla, finchè siamo rimasti in 11. Domani sarà molto difficile, dovremo confermarci. Abbiamo mostrato coraggio e domani l’approccio dovrà essere lo stesso

Nei secondi tempi l’Empoli spesso cede, non è più una casualità “E’ vero e ne abbiamo già parlato. Le gare vanno però analizzate sui 90 minuti, considerando i 5 cambi e una corretta distribuzione delle forze. Con la Reggiana, dopo l’espulsione, questo non ci è riuscito. Ogni partita ha la sua storia. Dobbiamo certamente migliorare, ma è impossibile non concedere nulla all’avversario. Dobbiamo migliorare nelle conclusioni, calciare di più e meglio verso la porta”

foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Alessio Dionisi

Domani farà turnover? “Partita difficile, molti di loro l’anno scorso giocavano in serie A. Meglio trovare squadre forti, saremo costretti a batterci ad alto livello, sarà un’ulteriore spinta per noi. Qualcuno rifiaterà, ma onestamente la squadra la vedo pimpante, con lo spirito giusto. Qualcuno comunque inserirò fra coloro che non hanno giocato contro la Reggiana”

Come stanno Zurkowski e Ricci?Zurko deve trovare la condizione, anche per la sua struttura fisica. Ricci per me sta bene, ma ricordiamoci che è un 2001, lasciamolo crescere, va aiutato senza mettergli pressione come sta accadendo ultimamente, visto che si fa un gran parlare di lui. Sono comunque entrambi a disposizione.

Un collega di Brescia chiede “Come mai la scorsa estate ha rifiutato la panchina del Brescia?” “Non è vero. Sinceramente non ho rifiutato alcuna proposta, ho semplicemente accettato quella dell’Empoli, con cui mi sto trovando molto bene. Sono orgoglioso di essere qui e spero di starci più a lungo possibile. Ovviamente sarò giudicato per i risultati, come tutti. Mi ha lusingato l’interesse del Brescia, ma da subito manifestai l’interesse per venire ad Empoli. Ci tengo a che questo concetto sia chiaro“.

L’intervista, dal canale ufficiale della Società:

LEGGI ANCHE -> Brescia-Empoli | Probabili formazioni | Precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE -> Brescia-Empoli | Diretta streaming | Match Live | Dove vedere la partita