Milan, Nkoulou e Meitè in arrivo: doppio colpo dal Torino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56
0

Il Milan attacca. Il mercato di gennaio si aprirà il 4 del mese, ma Milan, Nkoulou e Meitè potrebbero arrivare al Milan da Torino già in queste ore.

Il Milan vuole comprare, comprare e comprare. Mai come in questo periodo, la coppia Massara-Maldini è stata così attiva in una sessione di mercato. Tra i tanti nomi circolati, se ne sono aggiunti due sui quali il Diavolo sembra voler fare proprio sul serio. Soualiho Meité e Nicolas Nkoulou sono in rotta di collisione con Giampaolo e con la società e potrebbero diventare da semplici pedine di scambio, a torri inamovibili della formazione rossonera.

Pioli li utilizzerebbe entrambi, il Meitè a centrocampo come vice Kessié e Nkoulou in difesa avrebbe modo di giocarsi una maglia da titolare. Entrambi i giocatori potrebbero accasarsi alla corte di Pioli, inserendo nella trattativa anche Rade Krunic, bosniaco di 27 anni, mai tenuto seriamente in considerazione dall’allenatore del Milan.

Leggi anche——-> Milan, al via con le cessioni: Krunic e Duarte non convincono

Nkoulou e Maité in arrivo da Torino

Il mercato del Milan si tinge di granata. Maldini e Massara stanno seriamente pensando di integrare al gruppo di mister Pioli due giocatori di esperienza e che nel nostro campionato si sono messi in mostra grazie a ottime prestazioni.

Stiamo parlando di Soualiho Meité e Nicolas Nkoulou, rispettivamente 26 anni e 30 anni, inamovibili dallo scacchiere di Giampaolo. I due giocatori del Toro sono ai ferri corti con squadra e società e non hanno intenzione di rinnovare il proprio contratto.

Nkoulou è in scadenza a giugno 2021 e potrebbe essere ceduto a gennaio a una cifra più bassa del previsto, diventando così uno degli oggetti dei desideri di mezza Europa. Meitè invece sembrerebbe non aver convinto a fondo il proprio allenatore e potrebbe essere per questo inserito in una trattativa tra le due squadre: Rade Krunic passerebbe a vestire la maglia granata e l’ex Monaco quella rossonera.