Genoa | Zappacosta è tornato | “Ora sto bene, continuiamo così”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59
0

Il laterale del Genoa Davide Zappacosta parla dopo il pareggio 1-1 contro la Lazio. Una gara importante per lui appena tornato da un fastidioso, e lungo, infortunio.

Genoa Zappacosta
Davide Zappacosta, centrocampista del Genoa (Credits: Getty Images)

Le prime parole non possono che riguardare proprio la sua condizione fisica. L’esterno è rientrato oggi dal primo minuto e ha giocato tutta la gara dopo due mesi di stop dovuto ad un problema muscolare. Il peggio però ormai è alle spalle: “sono contento – dice Zappacosta – mi sento abbastanza bene anche se ovviamente non posso essere al top della condizione. Credo che la forma si possa recuperare solo giocando e allenandomi, tutto sommato mi sento abbastanza bene”.

LEGGI ANCHE: Genoa | Ballardini dopo il pari con la Lazio | “Grande gara, Destro non mi stupisce”

LEGGI ANCHE: Genoa | Destro dopo il gol alla Lazio | “Dedicato a mia moglie e mia figlia”

Genoa, Zappacosta parla dopo la Lazio

Nel giorno del rientro di Zappacosta dal primo minuto, il Genoa ottiene un punto importante con l’1-1 contro la Lazio in casa. Un risultato arrivato dopo una ottima prestazione: “ci mancava un po’ di fiducia – ammette il centrocampista rossoblu – e ora dobbiamo cercare di ritrovarla il prima possibile”. Al termine di un primo tempo sofferto, la ripresa ha visto un Grifone profondamente diverso: “è vero, nel secondo tempo abbiamo giocato con più cattiveria e personalità. Il secondo aspetto è fondamentale ed è mancata nelle ultime uscite, senza personalità a questi livelli fai fatica. Dobbiamo quindi ripartire da questo secondo tempo”.

Tre punti con lo Spezia, uno con la Lazio, e all’Epifania arriva la sfida con il Sassuolo, la via verso la salvezza è lunga e in salita: “c’è tanta strada da fare – conclude Zappacosta al sito ufficiale del Genoa – oggi abbiamo affrontato un grande squadra e abbiamo dimostrato che correndo e aiutandoci possiamo dare fastidio a tutti. Se riusciamo a giocare così anche con le piccole riusciremo a fare più punti, dobbiamo continuare con questa fame”.