Parma-Torino 0-3 | Tabellino | Sintesi | Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:57
0

Il Torino comincia nel migliore dei modi il 2021 sbancando il Parma nel match diretto per la salvezza. La vittoria porta la firma dei due difensori Singo e Izzo e di Gojak.

during the Serie A match between Torino FC and Parma Calcio at Stadio Olimpico di Torino on February 23, 2020 in Turin, Italy.

La cronaca

Liverani conferma il 4-3-3 nonostante l’assenza di Gervinho. In porta il titolare è sempre Sepe, davanti a lui Iacoponi, Alves, Osorio e Gagliolo. A centrocampo Kucka e Kurtic mezze ali con Hernani in regia. Davanti Cornelius, con Karamoh e Brunetta a completare il reparto.  3-5-2 per Giampaolo con il rientro di Sirigu tra i pali. Izzo e Bremer e Lyanco in difesa. Singo a destra e, sull’out opposto,  il ballottaggio Rodriguez. In mediana Rincon e Linetty con Lukic. In attacco Verdi, e Belotti. Torna in panchina Baselli che mancava dallo scorso Febbraio.

La gara si sblocca subito dopo appena 8 minuti grazie alla rete del giovane esterno granata Singo che rifinisce un ottimo scambio con Belotti. Al 12′ Cornelius va vicino al pareggio ma nel finale è Belotti ha sprecata la chance clamorosa per il raddoppio non controllando bene solo davanti a Sepe. Un minuto dopo il colpo di testa di Kurtic spaventa i granata. Si val riposo sullo 0-1. Nella ripresa il Parma si riversa in avanti e al 53′ Gagliolo colpisce l’esterno della rete con il sinistro. Verdi, al 58′ si divora il raddoppio. Lanciato a rete l’attaccante spreca tutto non centrando lo specchio della porta. Inizia una girandola di cambi con i padroni di casa proiettati in avanti alla ricerca del pari che non arriva. Il Torino ne approfitta e al 88′ con Izzo raddoppia: corner di Gojak e inzuccata vincente del difensore granata. Ospiti padroni della sfida realizzano anche il terzo gol con Gojak che sfrutta al meglio un assist di Belotti.

Tabellino

PARMA: Sepe; Iacoponi, Osorio (61′ Busi), Bruno Alves, Gagliolo; Hernani (60′ Sohm), Brunetta (60′ Inglese), Kurtic; Kucka, Karamoh (75′ Mihaila); Cornelius. A disp. Colombi, Balogh, Brugman, Laurini, Cyprien, Valenti, Ricci, Camara. All. Liverani.

TORINO: Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi (Gojak), Belotti. A disp. Rosati, Milinkovic-Savic, Segre, Baselli, Zaza, Edera, Meite, Bonazzoli, Vojvoda, Murru, Nkoulou. All. Giampaolo.

ARBITRO: Doveri

MARCATORI: 8′ Singo, 88′ Izzo, 95′ Gojak

AMMONITI: Verdi, Gagliolo, Bruno Alves, Izzo

Precedenti e curiosità

I precedenti al Tardini danno ragione ai padroni di casa. L’ultima vittoria dei granata risale alla stagione 2014/2015, 0-2 con le reti di Maxi Lopez e Basha, Lo scorso anno finì invece 3-2 per i ducali. Il primo incrocio, risale al settembre del ’56, da allora si sono disputate 25 gare: il Torino si è imposto 5 volte, 11 invece le partite vinte dagli emiliani, 9 i pareggi.

 

Leggi anche: Parma-Torino | Diretta streaming | Match Live | Dove vedere la partita