Crotone | Conferenza stampa Stroppa | Qualcosa cambierò

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:19
0

Dopo la pesante sconfitta contro l’Inter, il Crotone si trova davanti un’altra big: allo Scida arriva la Roma, forte del successo contro la Sampdoria. Ecco le parole del tecnico Giovanni Stroppa, in conferenza stampa, che annuncia: “Qualcosa cambierò, serve qualcuno più fresco”.

Giovanni Stroppa annuncia qualche cambio
Stroppa non esclude il turnover domani (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Si torna subito in campo ma contro la terza forza del campionato, la Roma “partita di assoluto livello, proveremo a fare del nostro meglio, anche se affrontiamo una delle squadre più in forma del campionato”

Recupererete Cigarini o Benali, com’è la situazione infortunati? “no, la situazione non è evoluta in questo senso – non penso di recuperare nessuno”

Il gioco di Fonseca cerca di proporre diagonali ed utilizzo di spazi che possano permettere controffensive già in fase di non possesso. Quanto cambia, in questi casi, il modo di preparare una gara al di là dei valori in campo, anche in questo caso, sulla carta proibitivi? “Sappiamo le qualità della Roma, la loro capacità di lavorare a tutto campo, nelle due fasi. Sono anche molto abili nel ripartire con molti uomini, hanno qualità individuali importanti, dominano il campo, sanno giocare sia in contropiede che in palleggio, sono davvero una squadra completa. Complimenti a Fonseca, meritano la posizione che occupano in classifica”.

Pensa di cambiare qualcosa rispetto alla partita di Milano? “Sì, qualcosa cambierò. La squadra ha speso molto a San Siro, metterò dentro qualcuno più fresco”.

In che condizioni è Didji? Pensi che potrebbe trovare più spazio nel prosieguo del campionato? “Gli ho parlato. Purtroppo è arrivato in ritardo di preparazione. Sto cercando di dargli minutaggio, è una risorsa assoluta, ma occorre ancora pazienza”.

Il risultato di San Siro quanto potrebbe incidere sul morale dei tuoi giocatori nella prossima partita? “Bisogna farne tesoro. Sappiamo che abbiamo preso gol con troppa facilità, per cui più attenzione alla fase difensiva, lavorare maggiormente di reparto, pensare più al collettivo e affidarsi meno alle individualità”

Crotone in forte ritardo con la classifica, contro la Roma il risultato positivo indipendentemente dalla prestazione della tua squadra? “A Milano meritavamo qualcosa in più, specie nel primo tempo. Occorrerà attenzione anche con la Roma. E’ proibitiva, ma mai come adesso abbiamo da sfruttare le nostre opportunità, la palla è rotonda del resto”

Ci saranno novità a centrocampo? “Vediamo, qualcosa cambierò, come ho detto. Le forze andranno gestite, giocheremo anche domenica, devo tenerne conto”.

Ecco l’intervista dal canale Youtube del media partner ufficiale del Crotone

LEGGI ANCHE -> Crotone | Stroppa amareggiato |”Abbiamo mollato dopo il terzo gol”