Calciomercato Bologna: Denswil UFFICIALE al Club Brugge, Soumaoro in città per le visite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:47

Mentre Denswil è partito per il Belgio ed il Club Brugge ha ufficializzato il suo prestito, il Bologna sta per ufficializzare un altro giocatore in entrata con la formula del prestito: si tratta di Adama Soumaoro, che dovrebbe sostituire proprio Denswil nel ruolo di difensore centrale.

Bologna, Stefano Denswil in campo contro il Napoli, 1 dicembre 2019 (foto di Francesco Pecoraro/Getty Images)
Bologna, Stefano Denswil in campo contro il Napoli, 1 dicembre 2019 (foto di Francesco Pecoraro/Getty Images)

Stefano Denswil tornerà in prestito al Club Brugge fino alla fine del campionato: il Bologna aveva acquistato il terzino sinistro e difensore centrale proprio dalla squadra belga per 6 milioni di euro. Nella Jupiter League il calciatore olandese ha vinto dal 2015 al 2019 due campionati ed una Coppa del Belgio, collezionando ben 177 presenze ed un ruolo da titolare. Con il Bologna, invece, in questo campionato è entrato in campo solo in 5 partite su 16.

Involuzione Denswil, il Bologna ci riprova con Soumaoro

Proprio nel numero delle presenze calanti di Denswil si ha la certezza del fallimento nell’inserimento del giocatore. Il ventisettenne, infatti, era stato portato a Bologna con la speranza di renderlo un elemento imprescindibile della squadra. Il ruolo scelto per lui era quello di titolare, lasciato libero dal brasiliano Lyanco che, dopo una stagione in prestito con la maglia rossoblù, è tornato a giocare a Torino.


Leggi anche:


Mentre Denswil è partito per il Belgio, è arrivato dal Lille un altro giocatore coetaneo e pari ruolo con cui il Bologna proverà a rimpiazzarlo. Si tratta di Adama Soumaoro del Lille, che nei prossimi giorni effettuerà le visite mediche e verrà ufficializzato dalla squadra. Il francese avrà 6 mesi di tempo per convicere la dirigenza rossoblù ad acquistarlo, altrimenti la squadra a fine stagione si riprenderà Denswil.