Genoa-Bologna 2-0 | Cronaca | Tabellino | Voti | Classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55
0

Il Genoa torna alla vittoria con il 2-0 sul Bologna grazie alle reti di Zajc e Destro. I padroni di casa escono dalla zona retrocessione, per il Bologna è l’ottava gara di fila senza vittorie.

Genoa-Bologna
Tomiyasu e Zajc in Genoa-Bologna (Credits: Getty Images)

La cura Ballardini funziona, il suo Genoa torna a vincere in casa come non succedeva dalla prima gara di campionato e soprattutto si rialza in classifica. Il Grifone non è più in zona retrocessione con i suoi 14 punti. Il Bologna si rammarica perché i gol di Zajc e Destro sono stati due episodi all’interno di una gara in cui i felsinei hanno tenuto per lunghi tratti la partita in mano. Un rammarico in più per Mihajlovic che con i suoi 17 punti non può dormire sonni tranquilli.

La cronaca di Genoa-Bologna

Il Genoa sceglie ancora Shomurodov e Destro in attacco, mentre Criscito si sposta sull’out sinistro per fare spazio a Bani. Nel Bologna c’è la novità, anticipata da Mihajlovic nei giorni scorsi, Vignato con Palacio, Soriano e Orsolini in attacco.

Dopo appena trenta secondi è Destro a rendersi pericoloso ma il suo tocco è troppo debole per impensierire Da Costa. Il Bologna risponde allo spavento occupando la metà campo del Grifone senza lasciarla per quasi dieci giri di lancette. Il Grifone ribalta poi di nuovo la gara provando con Criscito, Zajc e Behrami tre volte il tiro nel giro di pochi minuti, in entrambi i casi Da Costa para senza troppi problemi. Al 15′ primo tentativo del Bologna con Vignato che impegna, non troppo, Mattia Perin.

Dopo un inizio brillante la sfida a metà primo tempo si “spegne” all’improvviso tra tanta lotta ma pochissime emozioni. Al 34′ gran numero di Orsolini che prova a pescare il jolly da fuori area, ma Perin vola a deviare la conclusione mancina del felsineo. Due minuti più tardi Destro pesca Shomurodov al centro dell’area ma l’uzbeko “litiga” con il pallone e non riesce a concludere. A sbloccare la gara ci pensa al 44′ Zajc che insacca sulla ribattuta di Da Costa bravo a disinnescare la gran botta di Zapppacosta dopo la gran cavalcata di Shormurodov sulla destra.

Parte la ripresa e ci prova subito Palacio da fuori ma senza fortuna. Ballardini nel frattempo cambia e ringiovanisce il Genoa con Ghiglione e Eyango al posto di Criscito e Behrami. Al 52′ il Grifone va vicino al raddoppio con Bani che di testa alza di poco sopra la traversa di Da Costa. Quattro minuti più tardi il Genoa raddoppia, Schouten perde palla al limite dell’area sul pressing di Eyango, Destro tutto solo recupera il pallone e segna il 2-0. Il Bologna inserisce anche Barrow, ma i padroni di casa non lasciano spazi e così ogni attacco si infrange contro il muro rossoblu. L’ultimo brivido è firmato Tomiyaus con un tocco che finisce alto in mischia. Finisce 2-0 per il Genoa che lascia la zona retrocessione, il Bologna non sa più vincere.

LEGGI ANCHE: Genoa-Bologna | Diretta Streaming | Live Match | Dove vedere la gara

Il tabellino e i voti della partita

Genoa-Bologna  1-0
Marcatori: 44′ Zajc, 56′  Destro

Genoa (3-5-2) Perin 6, Bani 6,5, Radovanovic 6, Masiello 6; Zappacosta 6,5, Behrami 5,5 (46′ Eyango 6, 74′ Lerager s.v.), Badelj 6, Zajc 6,5, Criscito 6 (46′ Ghiglione 6); Shomurodov 6,5 (80′ Pjaca s.v.), Destro 7 (86′ Melegoni s.v.). All. Ballardini
A disposizione: Marchetti, Paleari, Lerager, Scamacca, Sturaro, Rovella, Dumbravanu, Czyborra.

Bologna (4-2-3-1) Da Costa 6, Tomiyasu 6, Danilo 5,5, Paz 6 (82′ Poli s.v.), Hickey 6 (60′ Dijks 6); Schouten 4,5 (60′ Barrow 6), Dominguez 5,5; Orsolini 6,5 (74′ Skov Olsen s.v.), Soriano 6, Vignato 6 ; Palacio 5,5 (82′ Rabbi s.v.). All. Mihajlovic.
A disposizione: Molla, Brezza, Arnofoli, Poli, Baldursson, Rabbi, Calabresi, Vergani, Khailoti.

Arbitro: Doveri di Roma
Ammoniti: 66′ Radovanovic (G), 86′ Ghiglione (G)

La classifica di Serie A aggiornata

Milan 37
Inter 36
Roma 33
Atalanta 31
Juventus 30
Sassuolo 29
Napoli 28
Lazio 25
Hellas Verona 24
Benevento 21
Sampdoria 20
Bologna 17
Udinese 16
Fiorentina 15
Cagliari 14
Spezia 14
Genoa 14
Torino 12
Parma 12
Crotone 9