Reggina, finalmente! | Menez rientra in gruppo assieme a Faty

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47
0

Il gioiello francese Menez pronto a riprendersi la Reggina: ha saltato fin qui per infortunio 9 gare su 17, ma occhio ai numeri con lui in campo…

Menez (Instagram)
Menez (Instagram)

Non si avevano notizie ufficiali su di lui dal 15 dicembre, quando si è infortunato al 38′ di Reggina-Venezia: Menez, ora, è pronto a tornare per rilanciare gli amaranto. Proprio ieri infatti il sito ufficiale dei calabresi ha diramato un aggiornamento sui giocatori infortunati e la novità è doppia. E’ pronto infatti a tornare anche Ricardo Faty a centrocampo. Un giocatore che praticamente non s’è mai visto.

Menez, invece, s’è visto eccome, ma per pochissime partite: 9 gare saltate su 17, due gol a Salernitana e Pescara, poi due fastidiosi infortuni muscolari con la beffa di una ricaduta. I numeri dicono in ogni caso che la Reggina con Menez in campo non è mai andata sotto nel punteggio e non ha mai perso. Un dato da non sottovalutare vista l’importanza tecnica e carismatica del giocatore, pronto a tornare per le prime partite di gennaio contro Lecce, Frosinone (fine del girone d’andata), Salernitana e Pescara (inizio girone di ritorno).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da jeremy menez 7 (@jeremy_menez187)

Menez pronto a tornare, la Reggina lo aspetta: il comunicato

“La Reggina comunica che il ciclo di tamponi effettuato dal gruppo squadra nella giornata di ieri ha dato esito negativo. La formazione amaranto si è ritrovata quindi al Centro Sportivo Sant’Agata per la ripresa degli allenamenti nel pomeriggio di oggi, a seguito dei giorni di riposo concessi da mister Baroni. Dopo l’iniziale fase di riscaldamento, la squadra ha effettuato dei test atletici alternati a lavoro con la palla. La seduta si è conclusa con una partitella a tutto campo. Sono rientrati in gruppo e hanno partecipato all’intera sessione di allenamento i calciatori Jeremy Menez e Ricardo Faty. Lavoro differenziato per Nicola Vasic, Kyle Lafferty, Marco Rossi e Andrea Marcucci. Lorenzo Crisetig, invece, è rimasto precauzionalmente a riposo, in attesa degli esami strumentali che saranno effettuati nei prossimi giorni”.

Leggi anche >   Reggina | Jeremy Menez “infortunato cronico”: ma cos’ha veramente?