Calciomercato| Il Monza ufficializza l’arrivo di Federico Ricci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15
0

Secondo colpo per il Monza in questa sessione di calciomercato: Federico Ricci è un nuovo calciatore biancorosso. Ecco i dettagli dell’operazione che ha portato l’ex Sassuolo a vestire la maglia dei brianzoli.

Federico Ricci
Federico Ricci, credit profilo Twitter ufficiale Monza

Secondo acquisto in casa Monza: Federico Ricci è ufficialmente un nuovo calciatore biancorosso. Come anticipato da Galliani, il club era alla ricerca di un esterno destro di piede mancino da impiegare ad alternanza con Boateng: è stato scelto di puntare sull’ormai ex Sassuolo, che con De Zerbi e la concorrenza non ha trovato spazio in maglia neroverde.

LEGGI ANCHE -> Monza | Scozzarella si presenta: “Sensazioni bellissime”

Ricci-Monza: il comunicato del club

Ecco il comunicato rilasciato dal Monza sul sito ufficiale della società: “Secondo rinforzo del mercato di gennaio per il Monza: dal Sassuolo arriva a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021 Federico Ricci. Nato a Roma il 27 maggio 1994, è cresciuto nel Settore Giovanile della Roma, club che lo ha fatto debuttare in Serie A a 19 anni nel 2013. Dopo aver collezionato 4 presenze in quel campionato, viene ceduto in prestito al Crotone: nella seconda stagione coi calabresi segna 11 reti contribuendo alla prima storica promozione in A del club. Passa poi in prestito al Sassuolo, dove in due stagioni colleziona 29 presenze, di cui 6 in Europa League, e 2 reti. Nell’estate 2017 ecco la nuova esperienza in Serie A col Genoa, prima del ritorno a Crotone a gennaio. Dopo una stagione col Benevento, conquista un’altra storica promozione in Serie A, quella dello Spezia 2019-20, con cui gioca 29 gare segnando 4 gol. Il Sassuolo lo richiama alla base per la stagione in corso, e dall’Emilia approda ora al Monza. Complessivamente sono 48 le sue presenze in Serie A con 3 gol, e 112 con 17 reti quelle in Serie B. Vanta anche 10 gettoni in Under 21. Indosserà la maglia numero 27: benvenuto Federico!”

Ricci arriva dunque con la formula del prestito secco: 6 mesi per mettersi in mostra e portare il Monza in Serie A.