Sassuolo, De Zerbi: “Momento delicato da mesi. Col Parma tante assenze”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56

Il Sassuolo affronterà il Parma nella 18a giornata di Serie A. I neroverdi sono reduci da due sconfitte consecutive tra campionato e Coppa Italie e, per questa ragione, vogliono tornare a conquistare un risultato utile. Il tecnico Roberto De Zerbi ne ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby emiliano.

de zerbi
Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo (Photo/Getty Images)

Il Sassuolo, dopo le sconfitte maturate nell’ultimo turno di campionato contro la Juventus e negli ottavi di finale di Coppa Italia contro la SPAL, proverà a interrompere la striscia negativa in occasione della diciottesima giornata di Serie A. Al Mapei Stadium arriverà il Parma, squadra in piena zona retrocessione che è alla disperata ricerca di punti per dare una svolta alla stagione. I crociati non vincono da ben otto giornate. Il derby emiliano, dunque, sarà all’insegna del riscatto.

Leggi anche -> Juve | Scamacca ad un passo: 20 milioni più il baby Fagioli al Sassuolo

Roberto De Zerbi alla vigilia

Roberto De Zerbi, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match casalingo, ha parlato del momento delicato che i neroverdi stanno vivendo: “Dura da 2-3 mesi, poi qualcuno non lo vede perché i risultati in Italia coprono e cancellano tutto, nel bene o nel male. Siccome facciamo risultati sembra che siamo in salute ma l’ho detto altre volte, non stiamo uscendo da questi problemi, domani siamo in emergenza totale. Non ci saranno Boga, Locatelli, Berardi mancherà per tanto, out Bourabia, Obiang è squalificato. Io il segnale lo avevo mandato due-tre mesi fa, non mi coglie alla sprovvista. Stringiamo i denti. La squadra che scenderà in campo domani sarà una squadra forte. Dobbiamo giocare con la voglia di andare a 32 punti e con la voglia di giocare a calcio perché dobbiamo giocare a calcio per fare punti“.

Leggi anche -> Milan, il Parma vuole due giocatori rossoneri. Ecco di chi si tratta

E sulla sconfitta contro la SPAL: “Abbiamo fatto bene fino all’espulsione, poi abbiamo pagato l’uomo in meno. In 10, in quei dieci che sono rimasti, c’erano diversi giovani in campo, già è difficile stare in meno, poi se perdi altri giocatori diventa complicata contro una squadra che sa giocare a calcio, che sta facendo bene in B. Abbiamo sofferto questo aspetto“. Infine, sull’avversario di domani pomeriggio: “Sono contento che sia tornato D’Aversa al Parma, credo sarà una gara sulla falsariga di quella del passato e ci giocheremo una gara come sempre, sapendo che è sempre stata difficile ma non cambia la modalità di pensiero, di vedere il calcio“, ha concluso De Zerbi.

I convocati del Sassuolo

Mister Roberto De Zerbi, al termine della rifinitura odierna, ha diramato la lista dei convocati per Sassuolo-Parma. Assenti, come anticipato dal tecnico stesso in conferenza stampa, Romagna, Bourabia, Locatelli, Boga, Berardi Obiang. Di seguito l’elenco completo dei giocatori a disposizione.

Portieri: Consigli, Pegolo, Turati.
Difensori: Marlon, Ayhan, Rogerio, Peluso, Muldur, Chiriches, Toljan, Ferrari, Kyriakopoulos.
Centrocampisti: Magnanelli, Lopez, Djuricic, Traore, Mercati.
Attaccanti: Caputo, Raspadori, Karamoko, Haraslin, Oddei, Defrel.