Napoli, Petagna: “Siamo dispiaciuti, partita decisa da episodi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:32
0

L’attaccante del Napoli Andrea Petagna ha parlato al termine della finale di Supercoppa italiana contro la Juventus. 

Andrea Petagna, attaccante del Napoli. Getty Images
Andrea Petagna, attaccante del Napoli. Getty Images

Il Napoli esce sconfitto dalla finale di Supercoppa italiana contro la Juventus. Al Mapei Stadium termina 2-0 per i bianconeri, con Lorenzo Insigne che ha sbagliato anche il rigore del possibile 1-1. Al termine della partita, ai microfoni di Rai Sport, ha commentato la partita l’attaccante azzurro Andrea PetagnaLa partita è stata decisa da episodi. Noi abbiamo avuto due occasioni, ma Szczesny è stato bravo e anche fortunato. Siamo dispiaciuti. Abbiamo dato tutto, è stata una partita difficile. Non dobbiamo demoralizzarci perché siamo una squadra forte”. 

Leggi anche: Cristiano Ronaldo e Morata, 2-0 al Napoli: Supercoppa ai bianconeri!
Leggi anche: Supercoppa Juve-Napoli 2-0: tabellino, cronaca, highlights e pagelle

Il numero 37 del Napoli ha poi parlato del rigore sbagliato da Insigne: “Lorenzo è un campione, il nostro leader. Sono sicuro che ci farà vincere tutte le prossime partite”. 

Supercoppa Juventus-Napoli, l’analisi di Petagna

Petagna ha proseguito: “Quando abbiamo perso abbiamo sempre fatto delle ottime prestazioni e non abbiamo mai meritato la sconfitta. Se la palla fosse entrata in una delle due occasioni, staremo parlando di un’altra partita. Domani rivedremo la nostra prestazioni, forse ci è mancata un po’ di cattiveria”.