Ozil al Fenerbahçe, ora è ufficiale: il comunicato del club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59
0

Dopo una lunga attesa, il Fenerbahçe ha dato l’ufficialità: Mesut Ozil è un nuovo calciatore del club turco. Ecco i comunicati dei club e il saluto del trequartista all’Arsenal.

Mesut Ozil Fenerbahçe
Mesut Ozil, nuovo calciatore del Fenerbahçe (credit: profilo Twitter ufficiale del club)

I tifosi del Fenerbahçe aspettavano questo comunicato dal 18 gennaio: Mesut Ozil è ufficialmente un calciatore del club turco. Il trequartista è arrivato ad Istanbul quasi una settimana fa, ma solamente oggi il trasferimento è stato ufficializzato. Al contrario di quanto si è detto nei giorni scorsi, il tedesco non ha rescisso il contratto con l’Arsenal e la formula è dunque cambiata: il Fener ha acquistato Ozil e non lo ha ingaggiato da svincolato. Il club di Istabul ha anche lanciato un hashtag per dargli il benvenuto: #FenerSignMesut.

 Ozil-Fenerbahçe: il comunicato dei due club

A rendere ufficiale il trasferimento di Ozil in Turchia è stato un comunicato molto breve del club di Istanbul: “Il Fenerbahçe ha raggiunto un accordo con l’Arsenal per il trasferimento di Ozil al nostro club”. Poche parole che hanno fatto letteralmente impazzire di gioia i tifosi del Fener.

Molto più lungo, invece, il comunicato dell’Arsenal, che ha voluto ringraziare Ozil per gli anni trascorsi con la maglia dei Gunners. Eccone alcune parti importanti e significative: “Mesut è stato il nostro acquisto più costoso, quando nel 2013 lo abbiamo prelevato dal Real Madrid. Ha subito avuto un forte impatto, fornendo un assist al suo debutto e finendo la stagione con la vittoria della FA Cup. Altre due FA Cup sono state vinte nei tre anni seguenti ed è stato eletto miglior giocatore dell’Arsenal nel 2016. Durante i suoi anni qui ha collezionato 250 presenze, segnando 44 gol e servendo 71 assist. Tutti i membri del club augurano a Mesut tutto il meglio possibile per il futuro”.

Ozil saluta l’Arsenal

Il calciatore tedesco ha voluto salutare il club tramite una lunga lettera pubblicata su Twitter. Ecco un estratto: “Cari Gunners, 7 anni e mezzo, quasi 3000 giorni. Mi sembra strano scrivere questo messaggio dopo tutto questo tempo passato a Londra. Sin dal primo giorno mi sono sentito come a casa. Sarò per sempre grato per la fiducia che Wenger ha riposto in me nel 2013. Insieme abbiamo riportato un trofeo all’Arsenal dopo 9 anni di insuccessi e abbiamo ridato gioia ai tifosi. Per me è difficile spiegare a parole l’amore che provo per questo club: farò sempre il tifo per voi. Sarò per sempre uno di voi, non ci sono dubbi. Sentir cantare il mio nome all’Emirates mi farà sempre venire la pelle d’oca e tutti i ricordi legati a questa maglia rimarranno con me per sempre, per tutta la mia vita. Questa è la fine di un capitolo, ma il mio legame con questo incredibile club non svanirà mai. Per ora è un arrivederci, ma non sarà per sempre. A tutti i tifosi dell’Arsenal nel mondo:  YaGunnersYa. Mesut”.

Con questa splendida lettera, Ozil ha espresso tutto il suo amore per l’Arsenal. Ora però inizia una nuova avventura nel club per cui tifava da bambino: il Fenerbahçe e i tifosi turchi non vedono l’ora di vedere Ozil con la maglia gialloblu.

LEGGI ANCHE: Real Sociedad o Arsenal: Martin Odegaard ha fatto la sua scelta