Cosenza, Gerbo è ufficiale: grave infortunio per Bittante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:36
0

Il Cosenza ha finalmente chiuso l’affare Gerbo, ma è costretto a tornare sul mercato per colmare una grave assenza. L’infortunio di Luca Bittante è infatti più grave del previsto.  

Alberto Gerbo
Alberto Gerbo con la maglia dell’Ascoli (foto credit Cosenza Calcio)

Cosenza, arriva Gerbo

Alberto Gerbo è ufficialmente un nuovo calciatore del Cosenza. L’ex Ascoli ha firmato un nuovo contratto con il club rossoblù per una stagione e mezza (30 giugno 2022): il giocatore arriva in Calabria a titolo definitivo. Nato a Valenza (provincia di Alessandria) nel 1989 ha collezionato durante la carriera 323 presenze accompagnate anche da 13 gol e 20 assist. Sono quasi 21mila i minuti giocati dal nuovo centrocampista in tutta la carriera. Muove i primi passi nel mondo del calcio nelle Giovanili dell’Inter, passando successivamente all’Under 19 nerazzurra. La maturazione calcistica prosegue con le maglie di Ancona, Ascoli, Crotone, Foggia, Gubbio, Latina e Triestina.

Le condizioni di Bittante

Luca Bittante si è fatto male ed è uscito anzitempo durante la gara contro il Pordenone. Il difensore si è successivamente sottoposto ad alcuni esami strumentali che hanno evidenziato problemi al ginocchio. In particolare la società calabrese ha parlato “dell’interessamento del legamento crociato anteriore del ginocchio destro”. Attualmente non si conoscono i tempi di recupero, ma certamente Bittante dovrà stare per qualche tempo lontano dal rettangolo di gioco.

Nel frattempo la squadra è ripartita con gli allenamenti per preparare la sfida di Chiavari. Non ha partecipato all’allenamento Tiritiello che sta seguendo un percorso personalizzato. Intanto martedì 26 gennaio è in programma una doppia seduta.