Lazio, report allenamento: una buona notizia per Inzaghi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52

Archiviata la vittoria casalinga ai danni del Sassuolo, la Lazio di Simone Inzaghi è tornata subito al lavoro. C’è una buona notizia per il mister. Scopri di più.

Lazio, Luis Alberto in campo contro l'Hellas Verona, 5 febbraio 2020 (foto di Paolo Bruno/Getty Images)
Luis Alberto tenta il recupero lampo ( foto di Paolo Bruno/Getty Images)

La Lazio non ha tempo di festeggiare l’importante successo ottenuto contro il Sassuolo. La Coppa Italia incombe e la doppia sfida all’Atalanta è alle porte. Quest’oggi gli uomini allenati da Simone Inzaghi, in odore di rinnovo, hanno svolto una doppia seduta. L’allenatore può sorridere: si è rivisto Luis Alberto. Scopri i dettagli.

LEGGI ANCHE ->Lazio, doppia tegola per Inzaghi: fuori due titolari

LEGGI ANCHE ->Lazio, pronto il rinnovo per Inzaghi: trovato l’accordo

Le ultime da Formello

Report d’allenamento dal centro sportivo della Lazio. Seduta di scarico quest’oggi, in campo solo chi non ha giocato ieri. Le buone notizie però arrivano da Luis Alberto, che ha ripreso a correre sul campo. Andatura blanda e qualche progressione: non ci sarà mercoledì a Bergamo, spera di tornare domenica sempre contro l’Atalanta. Lo spagnolo era stato operato d’urgenza la scorsa settimana per un attacco d’appendicite acuta. Il suo stop non sarà lungo, i tempi prevedevano il ritorno dopo una quindicina di giorni. Si è operato a inizio settimana, prima della gara di Coppa Italia con il Parma. Sulla tabella di marcia dovrebbe saltare entrambe le sfide ai bergamaschi. Ma la sua presenza oggi mantiene viva qualche speranza di convocazione  per il match di campionato di domenica. I titolari in campionato sono rimasti in palestra dedicandosi  alle sedute fisioterapiche. Gli atleti in campo hanno svolto esercitazioni sul possesso palla, cross e tiri in porta. Aggregati tanti ragazzi della Primavera: Furlanetto, G. Pereira, Adeagbo, Bertini, Czyz. Gli assenti sono Strakosha (possibile problema al ginocchio), Luiz Felipe (almeno due mesi di stop) e Cataldi (problema ai flessori) . Le prove tattiche scatteranno nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE ->Calciomercato Napoli, non solo Zaccagni: nel mirino un altro gioiello del Verona