Ligue 1, 21esima giornata: nessuna sorpresa in testa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:13
0

Il terzetto di testa in Ligue 1 vince e prosegue la corsa. Poker del Paris Saint Germain, cinquina del Lione a Saint Etienne. Il Lille vince di misura sul campo del Rennes.

psg ligue 1 meteoweek
L’abbraccio tra Icardi e Mbappè – meteoweek.com (Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Seconda giornata del girone di ritorno in Ligue 1, e nessuna sorpresa almeno per quanto riguarda le gare per le squadre di testa. Il Paris Saint Germain e il Lille proseguono la propria corsa a braccetto al comando della classifica, con il Lione che mantiene la distanza di sicurezza con un’altra serata particolare. Tanti gol e pochi patemi d’animo per le tre squadre che comandano un campionato mai così equilibrato negli ultimi anni. Tre squadre in tre punti per una lotta che potrebbe durare fino al termine della stagione.

Andiamo con ordine. Il Paris Saint Germain ha aperto questa 21esima giornata di Ligue 1 con un netto 4-0 ai danni del Saint Etienne. La formazione campione in carica sa solo vincere da quando Mauricio Pochettino ha preso il posto dell’esonerato Thomas Tuchel. Doppietta del solito Mbappè, che torna in test alla classifica dei cannonieri, poi i sigilli di Icardi e Neymar per completare la festa. E soprattutto un ruolino di marcia più degno della caratura di una squadra apparsa un po’ troppo in difficoltà nel finale del 2020.

Il Lille non perde il contatto con la vetta grazie alla quarta vittoria nelle ultime cinque partite. Per vincere sul campo del Rennes ci vuole una rete del solito David dopo un quarto d’ora. Ma ancora una volta stupisce la solidità in fase difensiva della squadra guidata da Gaultier. Ma se il Psg ha chiuso il programma di giornata, ci ha pensato il Lione a chiuderlo. I ragazzi di Rudi Garcia passeggiano sul campo del Saint Etienne. Uno 0-5 che non ammette repliche e lancia Kadewere e Marcelo, autori di una doppietta a testa. Il sigillo finale è del solito Depay.

Leggi anche -> Napoli, ora è ufficiale: Milik è un nuovo calciatore del Marsiglia

Quarto posto sempre più consolidato dal Monaco, che vince una partita molto difficile in casa contro il Marsiglia. Al Louis II arriva la quarta vittoria consecutiva per la squadra del Principato, che reagisce all’iniziale vantaggio ospite firmato da Radonjic. Gol decisivi di Maripan, Tchouameni e Jovetic in pieno recupero. In ogni caso, André Villas Boas attende l’inserimento del nuovo arrivato Milik. L’OM, però, viene agganciato al sesto posto dal Bordeaux, che supera di slancio l’Angers grazie a una doppietta nei primi minuti di Hwang.

Ligue 1 – 21esima giornata

Paris Saint Germain – Montpellier 4-0
Lens – Nizza 0-1
Monaco – Marsiglia 3-1
Bordeaux – Angers 2-1
Dijon – Strasburgo 1-1
Metz – Nantes 2-0
Nimes – Lorient rinviata
Reims – Brest 1-0
Rennes – Lilla 0-1
Saint Etienne – Lione 0-5

Classifica

Paris Saint Germain 45
Lille 45
Lione 43
Monaco 39
Rennes 36
Marsiglia 32
Bordeaux 32
Metz 31
Lens 31
Angers 30
Montpellier 28
Nizza 26
Brest 26
Reims 24
Strasburgo 24
Saint Etienne 19
Nantes 18
Dijon 15
Nimes 15
Lorient 12