Bestemmia in Parma-Juve, Buffon deferito al Tribunale Federale Nazionale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43
0

Alla fine per Gigi Buffon, portiere della Juve, è arrivato il deferimento al Tribunale Federale Nazionale: il numero uno paga una bestemmia “registrata” dalle telecamere in Parma-Juve

Buffon (Photo by Michael Regan/Getty Images)
Buffon (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Deferimento al Tribunale Federale della Figc per Gigi Buffon. Il portierone viene punito per un’espressione blasfema registrata dalle telecamere lo scorso 19 dicembre. I fatti risalgono precisamente a Parma-Juventus. Pochi giorni dopo, il 23 dicembre, la Procura della Federcalcio aveva aperto un procedimento. In un primo momento il Giudice Sportivo, non avendo ricevuto dalla Procura alcun materiale per approfondire il fatto, non aveva invece disposto alcun provvedimento disciplinare nel confronti del portiere bianconero.

Bestemmia in campo, stavolta paga Buffon