Coppa Italia, Ibrahimovic-Lukaku: ecco la decisione del Giudice sportivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:16

Un turno, squalifica a tempo, 10 giornate di stop: erano tante le ipotesi sulle conseguenze dello scontro Ibrahimovic-Lukaku avvenuto in Coppa Italia, ecco la decisione del Giudice sportivo

Epico scontro Ibrahimovic-Lukaku (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Epicoscontro Ibrahimovic-Lukaku (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

 

La lite Ibrahimovic-Lukaku ed il clamoroso testa a testa tra i “re” della Milano calcistica ha fatto parlare più di Inter-Milan di Coppa Italia. Dopo l’accenno di rissa durante il derby di martedì sera è arrivata stamattina la decisione del giudice sportivo. In realtà si dovrà ancora capire se e come interverrà la Procura Federale. Quest’ultima, infatti, potrebbe aggravare le due posizioni, ma soprattutto quella dello svedese sulla base dei referti degli ispettori presenti a San Siro. E potrebbe aprire un’inchiesta. Non solo: potrebbero anche essere raccolte immagini televisive e audio emersi nelle ore successive al derby che hanno chiarito buona parte dello scambio dialettico tra i due giocatori. Ibra potrebbe rischiare grosso soprattutto per quella frase go do your voodoo shit”. Una frase che, se gli inquirenti federali guidati dal dottor Chinè dovessero ritenere discriminatoria contro una pratica religiosa (quale è a tutti gli effetti il vudù), potrebbe rientrare nell’ambito di applicazione dell’articolo 28 del Codice di Giustizia Sportiva. Nel frattempo ecco la squalifica per i protagonisti dell’epico scontro, Ibrahimovic e Lukaku.

Ibrahimovic-Lukaku, per ora niente stangata

Il Giudice sportivo ha inflitto solo un turno di squalifica in Coppa Italia ai calciatori “milanesi”. L’attaccante svedese del Milan è stato fermato per essere stato espulso nel corso del derby, mentre quello belga dell’Inter, che era già diffidato, dovrà scontare un turno di stop a causa di un’ammonizione. Per ora – solo per ora – finisce qui. Restano da capire eventuali azioni della Procura Federale.

Leggi anche >   La furiosa rissa tra Ibrahimovic e Lukaku: ecco cosa si sono detti