Melbourne: debutto ok per Paolini e Cocciaretto, perdono due azzurre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21
0

La Paolini ha la meglio in due set sulla canadese Marino. Martina Trevisan lotta ma perde contro la tedesca Andrea Petkovic. Errani, invece, si arrende in rimonta alla rinata Ostapenko. A Melbourne 2 Cocciaretto rimonta sulla Zhu.

paolini melbourne
Jasmine Paolini esulta – meteoweek.com (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Comincia con una vittoria e due sconfitte la spedizione del tennis italiano al femminile in terra australiana. Con ancora un paio di settimane prima dell’inizio degli Australian Open, le azzurre sono scese in campo nei tornei di Melbourne organizzati per consentire di trovare il giusto feeling con i campi e il clima. Si gioca a Melbourne, dove sono stati allestiti per l’occasione due tornei nella stessa settimana. Oltre ovviamente agli appuntamenti previsti per gli uomini, che scenderanno in campo da domani.

Nel tabellone di Melbourne 1 prosegue il cammino di Jasmine Paolini. La tennista toscana ha superato lo scoglio del primo turno, battendo con grande autorità la canadese Rebecca Marino. Il primo set è stato particolarmente tosto per l’azzurra, che ha mantenuto sempre il sangue freddo contro un’avversaria sulla carta più debole. Il parziale si è risolto al tie-break, vinto dalla Paolini con il punteggio di 7-2 con una certa scioltezza. Da lì in poi la partita si è messa un po’ più in discesa per Jasmine, che chiude il secondo set sul 6-3 e procede al secondo turno.

Leggi anche -> Nadal risponde alle lamentele dei colleghi: “L’Australia va ringraziata”

Le altre due azzurre impegnate oggi, Sara Errani e Martina Trevisan, sono entrambe uscite di scena in tre set. La lettone Jelena Ostapenko, finalista di un Roland Garros ed ex Top Ten in carriera, ha battuto la bolognese dopo aver perso il primo set con il punteggio di 6-4. La rimonta della Ostapenko si è concretizzata con un 6-3 6-1 che ha steso la nostra rappresentante. Sorte simile anche per la Trevisan, uscita sconfitta dal duello con Andrea Petkovic. La tedesca ha nettamente vinto il primo set per 6-1, ma l’azzurra è riuscita a replicare vincendo il secondo per 6-3. Terzo parziale molto combattuto e vinto dalla Petkovic con il punteggio di 7-5.

Leggi anche -> Berrettini agli Australian Open: “Mi sento bene. Quarantena, dico la mia”

Melbourne 2, perde Cocciaretto

Nel tabellone di Melbourne 2, invece, esce di scena Elisabetta Cocciaretto. La tennista marchigiana viene sconfitta, anch’essa in tre set, dalla cinese Lin Zhu. Il primo set è stato totalmente da dimenticare per l’azzurra, che non riesce a ingranare e viene travolta da un clamoroso 6-0. Nel secondo set, però, viene fuori la proverbiale grinta di Coccia, che sfrutta il momento propizio e lo porta a casa con il punteggio di 6-3. Il break in apertura di terzo set sembra fatale per la numero 132 delle classifiche mondiali, che però completa una rimonta pazzesca risalendo da 5-2. La cinese viene brekkata mentre serve per il match e poi ancora nell’undicesimo game, con l’azzurra che chiude per 7-5.