Nuova maglia Milan 2021-2022: spuntano alcuni dettagli in foto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:10
0

Spuntano nuovi dettagli sulla maglia del Milan per la stagione 2021-2022. Diversi richiami all’Expo del 2015, la seconda dovrebbe essere bianca e la terza divisa invece rossa.

Sono già online le prime immagini della divisa del Milan del prossimo anno. Puma ha deciso di mantenere il classico rosso e nero per il kit da casa, mentre per la trasferta la divisa bianca sembra essere ancora la favorita. Grosse novità però per quando si disputeranno i match fuori da Milano: la maglia bianca ha dei richiami al capoluogo lombardo, grazie a dei disegni molto particolari. L’occhio umano a primo impatto non riuscirebbe a riconoscerla, ma se ci si fa caso, si può riconoscere la piantina di Milano.

Anche per la terza maglia Puma ha voluto garantire la tradizione. Per la stagione 2021-2022 infatti è stato deciso di non andare troppo distanti dagli ultimi anni. Il colore scelto sarà quel rosso chiaro che attualmente è utilizzato durante gli allenamenti. Un colore singolare e, sebbene sia di una tonalità differente, tende a ricorda i colori dell’inferno. Il Diavolo infatti, con questa maglia tenderà a impaurire ancor di più i suoi avversari. Soprattutto se in attacco c’è gente come Zlatan Ibrahimovic e Mario Mandzukic.

Leggi anche——-> Milan, con gli addii di Musacchio, Conti e Duarte novità in Lista Uefa

Nuova maglia Milan, ecco le immagini

A rendere pubbliche le immagini ci ha pensato il sito FootyHeadlines.com, che anche quest’anno ha lanciato in anteprima le immagini della divisa rossonera. Ecco qui quindi i dettagli delle prime foto disponibili. I rumors contano che queste siano le decisioni finali della casa tedesca. La prima maglia ricorda certamente quella della stagione 2015, anno appunto dell’Expo.

Di quel Milan oggi non c’è più nessuno a parte Luigi Donnarumma. Il portierone aveva debuttato due anni prima in prima squadra e quello fu un anno che lo costrinse a stare fuori dai campi da gioco per un po’ di tempo a causa di un infortunio. Anche in quell’occasione fu scelta l’idea di rappresentare la città di Milano sulle divise, e così fu.