Valeri e Ciofani regalano i tre punti alla Cremonese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56

Oggi pomeriggio si è giocata Cremonese-Pisa, gara valevole per la 21esima giornata del campionato di Serie B. Partenza sprint dei grigiorossi: gol di Valeri e di Ciofani dopo soli 11 minuti, poi Vido accorcia le distanze al 19′. Nessun gol nel secondo tempo: i grigiorossi vincono 2-1.

Luca Ravanelli, difensore della Cremonese. Per lui 7 presenze in questa stagione (foto Getty Images)

Cronaca in diretta

 

E’ finita. La Cremonese batte il Pisa 2-1 e conquista i tre punti.

L’arbitro concede quattro minuti di recupero.

83′: Cartellino giallo per Coccolo.

80′: Finisce la partita di Vido. In campo Mastinu.

75′: Conclusione di Colombo, Gori devia sul palo. Cremonese vicinissima al terzo gol.

70′: Marconi e Gucher prendono il posto di Lisi e Mazzitelli. Nella Cremonese spazio a Celar, fuori Baez.

64′: Ammonito mister D’Angelo per proteste.

62′: Vanzania di controbalzo, Gori si oppone.

61′: Pecchia e D’Angelo cambiano ancora. Tra i padroni di casa Colombo per Ciofani, tra gli ospiti Soddimo per Marsura.

56′: Diagonale di Mazzitelli a fil di palo

54′: Ammonito Mazzitelli (P).

Iniziato il secondo tempo: nella Cremonese in campo Gustafson e Pinato al posto di Bartolomei e Gaetano. Nel Pisa Birindelli rileva Meroni.

Finisce un primo tempo ricco di emozioni: grigiorossi avanti 2-1.

29′: Pisa vicinissimo al pareggio. Clamorosa traversa di Palombi su colpo di testa.

19′: GOL DEL PISA! Ha segnato Vido. 2-1. Errore clamoroso di Bartolomei e il fantasista toscano non perdona Carnesecchi. 2-1.

Clamoroso uno-due in avvio per la squadra di Pecchia, inizio shock per il Pisa.

Ammoniti Varnier (P) e Gaetano (C).

11′: RADDOPPIO DELLA CREMONESE! Baez supera due avversar e mette in mezzo per la testa di Ciofani che sorprende ancora Gori. 2-0.

6′: GOL DELLA CREMONESE! I grigiorossi passano alla prima occasione: lancio di Castagnetti per Valeri che controlla e trova l’angolo con bel diagonale. 1-0.

Partita iniziata allo stadio “Zini”.

Le ultime news

Qui Cremonese. Pecchia deve rinunciare a Torregrossa, fermato da un problema muscolare. Baez e Coccolo partono titolari, Colombo potrebbe subentrare a partita in corso.

Qui Pisa. Quattro assenti tra le fila nerazzurre: come ha annunciato D’Angelo durante la conferenza stampa di ieri,  non ci saranno Belli, Masucci, Masetti e Sibilli. Marconi, uscito malconcio dal recupero di martedì contro il Frosinone, parte dalla panchina.

Cremonese-Pisa: il tabellino live

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Zortea, Bianchetti, Coccolo, Valeri; Bartolomei (46′ Gustafson), Castagnetti; Baez  (70′ Celar), Gaetano (46′ Pinato), Valzania; Ciofani (61′ Colombo). Allenatore: Pecchia.

A disposizione: Volpe, Alfonso, Nardi, Fornasier, Strizzolo, Pinato, Colombo, Bonaiuto, Volpe, Gustafson, Celar.

PISA (4-3-1-2): Gori; Meroni (46′ Birindelli), Caracciolo, Beghetto, Lisi (70′ Marconi); Varnier, Marin, Mazzitelli (70′ Gucher); Marsura (61′ Soddimo); Vido (80′ Mastinu), Palombi. Allenatore: D’Angelo.

A disposizione: Perilli, Loria, Benedetti, Birindelli, De Vitis, Mastinu, Gucher, Marconi, Quaini, Pisano, Siega, Soddimo.

ARBITRO: Ivano Pezzuto di Lecce. Assistenti: Mattia Scarpa di Reggio Emilia e Daniele Marchi di Bologna. Quarto uomo: Lorenzo Illuzzi di Molfetta.

RETI: Valeri (C) al 6′; Ciofani (C) al 13′; Vido (P) al 19′.

NOTE: Ammoniti Gaetano e Coccolo (C);  Varnier, Mazzitelli e  il tecnico D’Angelo (P).

Cremonese-Pisa: i precedenti

Le due compagini si sono affrontate 35 volte nei vari campionati, con un sostanziale equilibrio negli esiti: 8 pareggi, 14 vittorie per i nerazzurri, 13 per i grigiorossi. I toscani hanno sorpassato i lombardi grazie agli 8 gol siglati nella scorsa B (4-1 all’Anconetani, 3-4 allo Zini).

Il primissimo confronto risale addirittura al 21 febbraio 1937: la partita terminò 1-1, esattamente come nella gara di andata dello scorso 4 ottobre (reti di Vido e Buonaiuto). Indimenticabile per gli ospiti il 2-1 ottenuto allo Zini nel giugno del 1987, che consegnò la Serie A alla formazione allora guidata da Gigi Simoni.

Nei 19 precedenti ufficiali disputati allo Zini, i i lombardi hanno vinto in nove occasioni mentre i toscani hanno centrato sei vittorie. Quattro volte è uscito il pareggio.

Curiosità

Era il 14 giugno del 1987. Quel giorno la sfida tra Cremonese e Pisa entrò nella storia. I grigiorossi di Mazzia dominarono il campionato di Serie B restando in testa dalla prima alla penultima giornata per poi giocarsi tutto nello scontro diretto casalingo con i toscani in uno Zini gremito da 20mila spettatori, 5 mila dei quali provenienti dalla Toscana. Sarebbe bastato un pareggio ma arrivò una sconfitta che condannò i grigiorossi agli spareggi poi persi con Lecce e Cesena.  Gli ospiti, invece, festeggiarono la promozione in Serie A.

Alla guida della formazione pisana c’era Gigi Simoni che proprio negli anni successivi scrisse la storia della Cremonese. In campo tanti indimenticati campioni del passato: Rampulla, Lombardo e Chiorri da una parte, Cuoghi, Sclosa e Piovanelli dall’altra. L’incontro terminò 2-1 per gli ospiti: a segno Sclosa, Piovanelli e Nicoletti.

LEGGI ANCHE —> Pecchia alla vigilia di Cremonese-Pisa: “Siamo sulla strada giusta”

LEGGI ANCHE —> D’Angelo: “Servirà grande attenzione per vincere a Cremona”