Pecchia brinda ai tre punti: “Strafelici per la vittoria”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45

Tre punti fondamentali per la corsa salvezza della Cremonese. La squadra di Fabio Pecchia ha superato oggi pomeriggio il Pisa: a bersaglio Valeri e Ciofani per i grigiorossi, Vido per i nerazzurri. Il tecnico a fine gara: “Siamo strafelici per la vittoria”.

Fabio Pecchia, allenatore della Cremonese (foto Getty Images)

Ecco le dichiarazioni dell’allenatore grigiorosso dopo il successo di oggi pomeriggio contro il Pisa.

Pecchia: “Strafelici per la vittoria”

«Siamo strafelici per la vittoria, dà continuità al lavoro che stiamo facendo. Ho visto grande spirito di sacrificio fino alla fine, l’approccio è stato ottimo e siamo stati padroni del campo. Persa un po’ di sicurezza sul gol di Vido, ci sono stati alcuni rischi e per questo dobbiamo migliorare sul fatto di rendere allo stesso modo in tutti i novanta minuti», le parole del tecnico della Cremonese riportate da Cuoregrigiorosso.com.

“L’errore sul gol? Dobbiamo accettarlo”

L’ex giocatore del Napoli si è poi soffermato sul disimpegno sbagliato di Bartolomei che ha permesso a Vido di riaprire la gara.

«Ci sono certe situazioni vicino alla nostra porta che dobbiamo evitare, accettiamo comunque l’errore, va vissuto e gestito. Sono rischi che ci prendiamo volentieri, vogliamo giocare in un certo modo e in settimana lavoriamo per proporre un certo tipo di calcio. Abbiamo lasciato più campo ad una squadra molto esperta, con buone idee e che veniva da un lungo periodo con risultati utili di fila. Sì, forse abbiamo creato meno delle precedenti gare, ma proseguiamo su questa strada, giochiamo con qualità e mettiamo i giocatori nelle migliori condizioni per rendere al top».

Pecchia: “Col Venezia gioca chi ha energia”

Infine, il tecnico grigiorosso ha parlato del prossimo impegno della Cremonese, di scena martedì 9 febbraio a Venezia.

Sul prossimo impegno contro il Venezia: «Non mi sentirete parlare di turnover, lavoro con una rosa ampia e vedrò le condizioni di tutti in questi giorni. Chi avrà le giuste energie fisiche e mentali giocherà, la prossima gara è già alle porte. Il Venezia è squadra di un certo livello»

LEGGI ANCHE —> Valeri e Ciofani regalano i tre punti alla Cremonese

LEGGI ANCHE —> Cremonese-Pisa 2-1 | Tabellino | Cronaca | Classifica | Highlights