Cosenza in trasferta a Cittadella: nuove assenze in casa rossoblù

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28
0

Più di qualche problema per il Cosenza di Occhiuzzi impegnato in trasferta a Cittadella. Ci sono altri indisponibili dell’ultimo minuto. 

Wladimiro Falcone
Wladimiro Falcone in porta (foto credit Cosenza Calcio)

Occhiuzzi e la sfida tra Cosenza e Cittadella

Roberto Occhiuzzi non ha rilasciato alcuna dichiarazione in conferenza stampa prima della partenza per Cittadella. Il gruppo ha svolto la rifinitura in Calabria ed è successivamente partito per il Veneto. Il tecnico avrà più di qualche defezione: sono ben otto gli assenti per la sfida fuori dalle mura amiche. I rossoblù sono reduci dal pareggio interno con la Spal, il Cittadella ha pareggiato 3-3 in casa del Brescia.

L’arbitro scelto per la gara in Veneto è Ivan Robilotta della sezione di Sala Consilina, coadiuvato dagli assistenti Andrea Tardino di Milano e Thomas Ruggieri di Pescara. Il quarto ufficiale è Lorenzo Illuzzi di Molfetta.

La situazione in casa rossoblù

Mancherà certamente Alberto Gerbo per squalifica e l’infortunato di lungo corso Luca Bittante. Nessuna possibilità anche per Andrea Tiritiello che sta seguendo un percorso differenziato ormai da diverse settimane. Per quanto riguarda Luca Crecco c’è da dire che il calciatore proveniente da Pescara si sta allenando, in attesa delle due settimane di isolamento. Durante le ultime ore hanno dato forfait anche Ettore Gliozzi e Ben Lhassine Kone. Condizione fisica da ristabilire per Jerry Mbakogu, problemi fisici non superati per Ihsan Sacko. 

I convocati

Sono 19 i convocati scelti da Occhiuzzi per la gara tra Cittadella e Cosenza. Il match si giocherà allo stadio “Piercesare Tombolato “ martedì 9 febbraio: fischio d’inizio fissato alle ore 19.