Atalanta, gli auguri di Papu Gomez e la coppia Titanic Caldara-Pessina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:51
0

La qualificazione alle finali di Coppa Italia dell’Atalanta per la seconda volta in tre anni ha il sapore dell’impresa. Ecco le reazioni dei giocatori dopo la partita e i complimenti arrivati da parte dell’ex nerazzurro Papu Gomez.

Siviglia, da destra in primo piano: Papu Gomez festeggia con Karim Rekik il. secondo gol dei rojiblancos al Getafe, 6 febbraio 2021 (foto di Fran Santiago/Getty Images)
Siviglia, da destra in primo piano: Papu Gomez festeggia con Karim Rekik il. secondo gol dei rojiblancos al Getafe, 6 febbraio 2021 (foto di Fran Santiago/Getty Images)

Come raccontato dall’amministratore Luca Percassi a fine partita, la seconda qualificazione in tre anni alla semi-finale di Coppa Italia ha il sapore dell’impresa. Rispetto alle stagioni precedenti, la squadra sembra aver imparato a non fallire nelle partite che contano, e quindi il trofeo sembra veramente essere a portata di mano. I ragazzi di Gasperini dovranno quindi giocare con la Juventus il 19 maggio per sperare di poter alzare la prima coppa dopo il 2010/11.

Papu Gomez fa i complimenti ai compagni per la qualificazione alle finali di Coppa Italia, 11 febbraio 2021 (Storia Instagram @papugomez_official)
Papu Gomez fa i complimenti ai compagni per la qualificazione alle finali di Coppa Italia, 11 febbraio 2021 (Storia Instagram @papugomez_official)

Sui social networks sono arrivati anche i complimenti di Papu Gomez, che ha lasciato l’Atalanta per il Siviglia a fine gennaio. L’ex tuttocampista nerazzurro ha applaudito ai compagni aggiungendo poi anche un cuore. Il calciatore conferma in questo modo di essere ancora molto legato alla sua ex squadra, che rischia di dover affrontare in Champions League per le semi-finali.

Matteo Pessina scherza con Mattia Caldara dopo la vittoria nella semi-finale di Coppa Italia (Storia Instagram @pessinamatteo)
Matteo Pessina scherza con Mattia Caldara dopo la vittoria nella semi-finale di Coppa Italia (Storia Instagram @pessinamatteo)

Pessina, che insieme a Zapata √® stato uno dei protagonisti della semi-finale di Coppa Italia con il Napoli, scherza invece su una foto scattata durante una partita. Gli viene suggerito il parallelo fra lui e Caldara come dei novelli Jack e Rose del Titanic. Il trequartista ed erede del Papu Gomez accetta la provocazione e conferma scrivendo “Il mio Jack“.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Atalanta B.C. (@atalantabc)