Rummenigge fa irritare i tifosi della Juve: “Io in bianconero? Mai…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15

Il Ceo del Bayern Monaco Rummenigge si gode il leggendario momento dei tedeschi (6 trofei nel 2020/21) e lancia una frecciatina alla Juve…

Karl-Heinze Rummenigge (Photo by Martin Meissner - Pool/Getty Images)
Karl-Heinze Rummenigge (Photo by Martin Meissner – Pool/Getty Images)

 

Bayern Monaco leggendario.È qualcosa di eccezionale. Siamo contenti, orgogliosi: il rendimento della squadra è stato incredibile”, dice Karl-Heinz Rummenigge a proposito del momento dei tedeschi, che hanno messo in bacheca sei trofei nel 2020/21. Il Ceo del Bayern è stato intervistato dal Corriere della Sera a proposito del match di Champions League contro la Lazio, che ha probabilmente ben poco da perdere. Il match si giocherà a Roma questa sera alle 21 con gara di ritorno in Germania il 17 marzo.

Rummenigge: “Il Bayern non sottovaluterà la Lazio. Il mio futuro? Mai alla Juve”

Rummenigge, un grande ex interista, però va oltre e risponde senza peli sulla lingua ad alcune domande riguardanti un suo possibile futuro alla Juventus: “Il Bayern non sottovaluterà la Lazio. Il mio futuro? Mai alla Juve. Siamo favoriti, ma vedendoli contro il Dortmund e contro l’Inter ci siamo accorti che non sono da sottovalutare. Quando la Juve ha preso CR7 ero curioso di vedere come funzionava ed ha funzionato benissimo. Ho visto il portoghese a petto nudo quando Agnelli mi ha mostrato il nuovo CS: poche volte ho ammirato un fisico del genere. Fine anno? Non so cosa farò, ma avendo giocato nell’Inter non potrò mai andare alla Juventus. Il cuore è uno solo“.

Leggi anche >   Leggenda Bayern Monaco: è campione del mondo, 6 trofei nel 2020/21