Granada-Napoli | Diretta streaming | Match live | Dove vedere la partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Al Nuevo Estadio de Los Carmenes, Napoli e Granada scendono in campo per i sedicesimi di andata di Europa League. 

L'esultanza del Napoli contro l'Udinese. Getty Images
L’esultanza del Napoli contro l’Udinese. Getty Images

Comincia la fase a eliminazione diretta dell’Europa League. Granada Napoli scendono in campo al Nuevo Estadio de Los Carmenes per i sedicesimi di andata della competizione. La squadra di Gennaro Gattuso, con tante assenze e con ben 6 Primavera tra i convocati, è chiamata a dare continuità alla bella vittoria di sabato scorso contro la Juventus. La coppa europea è un obiettivo ancora raggiungibile e gli azzurri proveranno a giocarsela fino in fondo.

Leggi anche: Napoli, Politano: “Qui sono maturato. La squadra è con Gattuso”
Leggi anche: Napoli, Gattuso: “Siamo in emergenza, ma non siamo in vacanza”

Gli spagnoli, dal canto loro, stanno disputando un ottimo campionato in Liga con l’ottavo posto in classifica e tante ottime prestazioni anche contro squadre più blasonate. Diverse assenze anche per il tecnico Martinez che proverà comunque a dare battaglia al Napoli.

Granada-Napoli, dove vedere la partita

Granada-Napoli sarà visibile su Sky, sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del digitale terrestre). Sarà possibile guardare la partita anche in chiaro in tv su TV8 (canale 8 del Digitale terrestre) e in streaming mobile sulla piattaforma SkyGo. Su MeteoWeek sarà disponibile la diretta testuale dell’evento.

Precedenti e curiosità

Quella di questa sera tra Granada Napoli sarà la prima volta per le due squadre una contro l’altra. C’è però da ricordare un aneddoto del passato che vide Diego Armando Maradona svestire per una partita la maglia azzurra e indossare quella degli spagnoli. La squadra partenopea è chiamata a sfatare un tabù che dura dal 1992. Il Napoli, infatti, nelle gare a eliminazione diretta hanno affrontato 7 volte squadre spagnole passando il turno solo nel ’92 contro il Valencia.